La dottrina by Alessandro Bilotta, Carmine Di Giandomenico
La dottrina by Alessandro Bilotta, Carmine Di Giandomenico

La dottrina

by Alessandro Bilotta, Carmine Di Giandomenico
(*)(*)(*)(*)( )(15)
2Reviews0Quotations0Notes
Description
Un nuovo giorno, la città viene svegliata dagli Altoparlanti. L'umanità apatica si dirige in uffici e fabbriche all'ombra della torre del Nocchiere. Il cittadino Zeccaria, impiegato meticoloso, soffre di manie di persecuzione per cui è iscritto a una lista di controllo. Crede di capire cose che gli altri non capiscono. Alla vigilia della festa della Solennità del Nocchiere, due amanti vivono un amore clandestino riuscendo a eludere i controlli dei Professori, le guardie armate. Un artista di regime progetta opere per la celebrazione e due bambini vengono allontanati dalla Scuola per essere mandati in Rieducazione. In un luogo in cui è reato avere espressioni facciali, entra in scena un personaggio che si fa chiamare La Smorfia. Mezzo secolo prima si tramandava la leggenda di qualcuno che cercò di liberare gli uomini. Al primo sparo contro La Smorfia, un anziano ricorda di non averne più sentiti da quando era bambino. La Smorfia era quella leggenda.
Community Stats

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publication Date

Apr 18, 2019

Format

Paperback

Number of Pages

224

ISBN

8807550261

ISBN-13

9788807550263