Là dove alberga il male by Clifford D. Simak
Là dove alberga il male by Clifford D. Simak

Là dove alberga il male

Opere di Clifford D. Simak, volume 32
by Clifford D. Simak

Translated by Lella Moruzzi
(*)(*)(*)( )( )(2)
2Reviews0Quotations0Notes
Description
L'Impero Romano non è mai tramontato: quando si profilava una divisione tra impero d'Oriente e impero d'Occidente, l'attacco improvviso delle forze del Male, creature demoniache e soprannaturali sempre vive nella fantasia popolare, ma ora materializzatesi e scatenatesi contro il mondo civile, aveva ricompattato le legioni, e scoraggiato i barbari che premevano alle porte di Roma dal distruggere l'ultima difesa. Dopo un breve Rinascimento, oggi Roma regge ancora, anche se in crisi: un Imperatore debole, un Papa lontano, e legioni sempre meno agguerrite, mentre i nobili che hanno edificato castelli alle frontiere sono rimasti gli ultimi a presidiare il mondo dalle forze del Male...
E da uno di questi castelli parte una strana missione: il nobile Harcourt, che cerca la scomparsa Eloise, suo antico amore; l'Uomo Nodoso, molto più alieno che umano, che cerca la morte per il terrore di una visione del futuro; il simpatico, carnale e dotto abate Guy, in cerca della reliquia di un santo che potrebbe racchiudere una scienza incomprensibile e antica; e la bella Yolanda, intagliatrice di legno venuta dalle Terre Desolate quando era bambina... e la loro avventura è tra le più emozionanti, colorate e poetiche nate dalla fantasia del più grande scrittore del fantastico di ogni tempo!
Community Stats

Have it in their library

0

Are reading it right now

Is willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publisher

Publication Date

May 1, 2006

Format

Hardcover

Number of Pages

368

ISBN

A000020264