La famiglia Benade by Marlene Van Niekerk
La famiglia Benade by Marlene Van Niekerk

La famiglia Benade

by Marlene Van Niekerk

Translated by Laura Prandino
(*)(*)(*)( )( )(1)
1Review0Quotations0Notes
Description
Sudafrica, 1994. Alla vigilia delle prime elezioni democratiche da cui Mandela uscirà vincitore, gli abitanti di Triomf alla periferia di Johannesburg – un quartiere operaio popolato esclusivamente da bianchi indigenti – è stufo delle promesse della politica. Così come è stufo dei picchiatori razzisti del National Party, dei testimoni di Geova e dei capannelli di sfaticati che si ciondolano in strada a bere. Solo ai Benades certi problemi non importano. Forse perché loro, di problemi, ne hanno già abbastanza tra le loro quattro mura scalcinate, senza avere bisogno di andarsene a cercare altri per strada. Hanno una casa che cade a pezzi. Due cani, Gerthy e Toby, che non la piantano di abbaiare e fare i bisogni ovunque. E poi ci sono loro: Pop, il pater familias, che non si alza più dalla sedia davanti al televisore; Mol, la moglie asservita che va in giro solo in vestaglia; i figli Lambert e Treppie: maniaco sessuale, il primo, e provocatorio filosofo di famiglia, il secondo. Attraverso le rocambolesche vicende della famiglia Benades, la scrittrice Marlene van Niekerk dipinge un memorabile affresco del Sudafrica e degli effetti dell’apartheid sugli afrikaner, la popolazione di boeri bianchi che anni prima aveva colonizzato il paese al seguito della Compagnia Olandese delle Indie Orientali.
Community Stats

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Publication Date

Feb 2, 2017

Format

Paperback

Number of Pages

621

ISBN

885451439X

ISBN-13

9788854514393