La leggenda del santo bevitore-Fuga senza fine
by Joseph Roth
(*)(*)(*)(*)( )(173)

All Quotations

3
AmbraS2021AmbraS2021 added a quotation
01
Perché era semplicemente un miracolo, e all'interno del miracolo non c'è nulla di cui ci si possa stupire" La leggenda del santo bevitore
AmbraS2021AmbraS2021 added a quotation
01
Perché era semplicemente un miracolo, e all'interno del miracolo non c'è nulla di cui ci si possa stupire" La leggenda del santo bevitore
FeniksoFenikso added a quotation
00
In quell'ora, il mio amico Tunda, trentadue anni, fresco e in salute, un uomo giovane e forte, dai molti talenti, si trovava sulla piazza della Madeleine, al centro della capitale del mondo e non sapeva cosa doveva fare. Non aveva lavoro, non aveva amore, non aveva desiderio, non aveva speranza, non aveva ambizione e nemmeno egoismo. Così superfluo come lui non c'era nessuno al mondo.
FeniksoFenikso added a quotation
00
In quell'ora, il mio amico Tunda, trentadue anni, fresco e in salute, un uomo giovane e forte, dai molti talenti, si trovava sulla piazza della Madeleine, al centro della capitale del mondo e non sapeva cosa doveva fare. Non aveva lavoro, non aveva amore, non aveva desiderio, non aveva speranza, non More
FloFlo added a quotation
00
Non aveva lavoro, non aveva amore, non aveva desiderio, non aveva speranza, non aveva ambizione e nemmeno egoismo.
Così superfluo come lui non c'era nessuno al mondo.
FloFlo added a quotation
00
Non aveva lavoro, non aveva amore, non aveva desiderio, non aveva speranza, non aveva ambizione e nemmeno egoismo.
Così superfluo come lui non c'era nessuno al mondo.