La macchina del vento
by Wu Ming 1
(*)(*)(*)(*)(*)(229)
Isola di Ventotene, colonia di confi no degli antifascisti, 1939.
Erminio è un giovane socialista, ex studente di Lettere a Bologna. Voleva fare la tesi sui mari d’Italia nei miti greci e adesso, ironia della sorte, è segregato su uno scoglio nel Tirreno, di fronte alla dimora della maga Circe,
... More

All Notes

2
Claudio FedeleClaudio Fedele added a note
00
image
“Noi siamo come Pirra e Deucalione. Trascorremmo anni su un'arca nel Tirreno, mentre un diluvio sommergeva il vecchio mondo. Quando fu il momento di scendere, venne ad accoglierci Atena, dea delle guerre per giusta causa. Le chiedemmo nuovi compagni e compagne, per riprendere la lotta. Lei ci fece gettare in aria una pietra dopo l'altra, e le colpì col suo scudo.
Dopo il diluvio, la Resistenza.
Ogni pietra un partigiano.”
Claudio FedeleClaudio Fedele added a note
00
image
“Noi siamo come Pirra e Deucalione. Trascorremmo anni su un'arca nel Tirreno, mentre un diluvio sommergeva il vecchio mondo. Quando fu il momento di scendere, venne ad accoglierci Atena, dea delle guerre per giusta causa. Le chiedemmo nuovi compagni e compagne, per riprendere la lotta. Lei ci fece g... More
Claudio FedeleClaudio Fedele added a note
00
image
“C’è una lingua della notte... Vi ha parlato nella lingua della notte... Nella lingua notturna, che è fatta di visioni...” Pag. 140
Claudio FedeleClaudio Fedele added a note
00
image
“C’è una lingua della notte... Vi ha parlato nella lingua della notte... Nella lingua notturna, che è fatta di visioni...” Pag. 140