La nerezza del nero
La nerezza del nero
La nerezza del nero
La nerezza del nero

La nerezza del nero

Curated by R. Canova, E. Ogliotti
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Numerose sono le espressioni che indicano, almeno nell'immaginario collettivo a noi più prossimo, il senso tragico, luttuoso, persino infausto, correlato a questo colore-non colore. Dal gatto all'urlo, dall'umore alla giornata, dalla camicia al lavoro, dall'anatroccolo alla pecora, se di color nero assumono subito valenza negativa. Ma il nero è anche il colore dell'eleganza, della rivolta, persino, come vedremo, della casualità, e nel suo rimandare alla fase alchemica della nigredo, in cui la materia è confusa in una primordiale cosmologica indistinzione, ha, a ben vedere, anche a che fare con quello stato caotico da cui tutto ebbe origine. Nelle sottili pieghe della definizione lessicale del nero giacciono tesori nascosti. Il nero rappresenta insiemi di valori morali ed estetici, opposizioni semantiche e narrazioni molteplici che hanno una rilevanza storica, sociale e ontologica.
Community Stats
0

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publication Date

Jan 1, 2013

Format

Paperback

Number of Pages

200

ISBN

8896600804

ISBN-13

9788896600801