La ragazza e la notte
by Guillaume Musso
(*)(*)(*)(*)( )(169)
Un campus prestigioso cristallizzato sotto la neve. Tre amici legati da un tragico segreto. Una ragazza portata via nella notte. Costa Azzurra, inverno del 1992. In una notte glaciale, mentre il campus del suo liceo è paralizzato da una tempesta di neve, Vinca Rockwell, diciannove anni, una delle studentesse

Lu's Review

LuLu wrote a review
00
(*)(*)(*)(*)( )
Il primo libro che leggo di Guillaume Musso ed è stata una piacevole sorpresa:
Vi sono due linee temporali: una nel maggio 2017 dove studenti di un vecchio liceo elitario si rincontrano, soprattutto Thomas, il nostro protagonista, scrittore di successo e figlio di ex preside del liceo, Maxime, politico, e Fanny, ora cardiochirurgo, migliori amici inseparabili finché...
Dicembre 1992, i tre migliori amici nascondono un segreto sulla scomparsa di Vinca e del suo amante segreto, amata da Thomas e amica di Maxime e Fanny.

Piena di colpi di scena, soprattutto alla fine, la trama ci tiene in sospeso fino a che si conosceranno tutti i segreti, compresi quelli di famiglia.
Il finale mi ha davvero sorpreso, per me che mangio gialli dalla nascita: abbiamo sempre il punto di vista di Thomas fino a che non troviamo, verso la fine, pure quelli delle altre pedine, nelle mani di un assassino spregiudicato e violento.
Sono tanti i sospetti e insieme a Thomas cercheremo di venirne a capo.
Mi è piaciuto i capitoli alternati delle due diverse linee temporali, anche il cambiamento dei protagonisti, nel loro ritrovarsi dopo 25 anni e nello sviluppo dei loro caratteri, sembrava veramente di essere uno di loro.
Complimenti, Musso! Non vedo l'ora di leggere ancora un tuo libro!