La religione del mio tempo by Pasolini P. Paolo
La religione del mio tempo by Pasolini P. Paolo

La religione del mio tempo

by Pasolini P. Paolo
(*)(*)(*)(*)(*)(183)
17Reviews0Quotations0Notes
Description
«Rileggendo "La religione del mio tempo", l'impressione è quella di un grande poeta che abbia posto il tema dei limiti della poesia verso la vita, in un mondo che non sa più che farsene né della poesia né dei poeti. Pasolini, scegliendo la compromissione con la realtà, si è tenuto al corpo vivo della propria singolarità, narrandone l'urto con la storia. Ha rifiutato il privilegio lirico, mettendosi in discussione come singolo anonimo e comune, prendendo su di sé, insieme alla grazia e a una squisitezza che possedeva d'elezione, tutta la nostra storica miseria individuale e di popolo. Ha deluso, è andato in una direzione contraria alla politica e alla cultura istituite e d'opposizione» (dalla Prefazione di Gianni D'Elia).
Community Stats

Have it in their library

Are reading it right now

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publisher

Publication Date

Aug 26, 2010

Format

Paperback

Number of Pages

186

ISBN

8811697123

ISBN-13

9788811697121