La scuola a Paderno Franciacorta. Dal lascito Averoldi (1820) agli inizi del '900 by Gianluigi Valotti
La scuola a Paderno Franciacorta. Dal la...
La scuola a Paderno Franciacorta. Dal lascito Averoldi (1820) agli inizi del '900 by Gianluigi Valotti
La scuola a Paderno Franciacorta. Dal la...

La scuola a Paderno Franciacorta. Dal lascito Averoldi (1820) agli inizi del '900

by Gianluigi Valotti
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Brescia, palazzo Averoldi, 12 aprile 1820. Il reverendo don Tobia Omodei, arciprete di Paderno Franciacorta, viene chiamato a raccogliere il testamento del nobile Cesare Averoldi. Quell'atto sancirà la nascita della prima scuola di Paderno: un evento straordinario per quell'epoca, ma non l'unico. Il paese franciacortino beneficerà infatti anche della figura eclettica di Innocenzo Lumini, segretario comunale, giudice conciliatore e soprattutto maestro, che attraverso un insegnamento attivo e innovativo (Lumini sarà anche autore di libri per la scuola rurale italiana) contribuirà ad accrescere il livello di scolarizzazione delle giovani generazioni padernesi. L'autore ricostruisce la storia della scuola a Paderno dal lascito Averoldi fino agli inizi del '900 intrecciando le vicende storiche che hanno visto protagonisti figure illuminate di laici e di uomini di chiesa anche attraverso le opere del pittore Giuseppe Teosa.
Community Stats
0

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Publisher

Publication Date

Dec 13, 2013

Format

Paperback

Number of Pages

80

ISBN

8875062129

ISBN-13

9788875062125