La sfera del buio
by Stephen King
(*)(*)(*)(*)(*)(2,999)
Più che un King classico, un King al massimo della sua creatività. Un narratore che ci accompagna nel lato oscuro della psiche costringendoci a leggere pagina dopo pagina il suo romanzo. Una trama magistrale, che vede protagonisti una strega, una diabolica sfera di cristallo, mille tradimenti, assas... More

All Quotations

50
Account deletedAccount deleted added a quotation
00
«Tre sono i modi con cui puoi reagire a qualunque situazione, figliola», le aveva detto una volta suo padre. «Puoi decidere di fare una cosa, puoi decidere di non fare una cosa... oppure puoi decidere di non decidere.» L'ultima alternativa, anche se il pa' non lo aveva mai specificato a chiare lettere (non ce n'era bisogno), era quella dei deboli e degli sciocchi.
Account deletedAccount deleted added a quotation
00
«Tre sono i modi con cui puoi reagire a qualunque situazione, figliola», le aveva detto una volta suo padre. «Puoi decidere di fare una cosa, puoi decidere di non fare una cosa... oppure puoi decidere di non decidere.» L'ultima alternativa, anche se il pa' non lo aveva mai specificato a chiare lette... More
Account deletedAccount deleted added a quotation
00
Così incrociamo i fantasmi che ci perseguiteranno negli anni futuri; siedono insignificanti ai bordi della strada come poveri mendicanti e, dovessimo accorgerci di loro, li scorgiamo solo con la coda dell'occhio. La possibilità che fossero lì ad aspettare proprio noi raramente ci attraversa i pensieri. Invece aspettano e quando siamo passati raccolgono i loro fagotti di ricordi e s'incamminano sulle nostre orme e piano piano, metro dopo metro, guadagnano terreno.
Account deletedAccount deleted added a quotation
00
Così incrociamo i fantasmi che ci perseguiteranno negli anni futuri; siedono insignificanti ai bordi della strada come poveri mendicanti e, dovessimo accorgerci di loro, li scorgiamo solo con la coda dell'occhio. La possibilità che fossero lì ad aspettare proprio noi raramente ci attraversa i pensie... More
Pucci58Pucci58 added a quotation
00
Se mi ami, amami (Susan Delgado)
Orso e lepre e pesce e uccello...Avverate il desio più amato dell'amor mio bello. Sempre tu Roland. Sempre tu, amore mio. (Susan)
Pucci58Pucci58 added a quotation
00
Se mi ami, amami (Susan Delgado)
Orso e lepre e pesce e uccello...Avverate il desio più amato dell'amor mio bello. Sempre tu Roland. Sempre tu, amore mio. (Susan)
FranciuiFranciui added a quotation
00
Favourite quote:

"And now, all these years later, it seem to him that the most horrible fact of human existence was that broken hearts mended”
FranciuiFranciui added a quotation
00
Favourite quote:

"And now, all these years later, it seem to him that the most horrible fact of human existence was that broken hearts mended”
Giuly82Giuly82 added a quotation
10
"Al di sopra del trono, come le canne di un maestoso organo medievale, s'innalzavano tredici cilindri, ciascuno pulsante di un colore diverso. Tutti colorati, s'intende, salvo il tubo che emergeva al centro esatto dallo schienale. Quello era nero come la mezzanotte e immobile come la morte".
Giuly82Giuly82 added a quotation
10
"Al di sopra del trono, come le canne di un maestoso organo medievale, s'innalzavano tredici cilindri, ciascuno pulsante di un colore diverso. Tutti colorati, s'intende, salvo il tubo che emergeva al centro esatto dallo schienale. Quello era nero come la mezzanotte e immobile come la morte".
Giuly82Giuly82 added a quotation
10
"Ancora più da presso udirono il fruscio dei vessilli nel vento e videro le proprie tremolanti immagini riflesse, come persone annegate che camminarono sul fondo dalle loro liquide tombe tropicali".
Giuly82Giuly82 added a quotation
10
"Ancora più da presso udirono il fruscio dei vessilli nel vento e videro le proprie tremolanti immagini riflesse, come persone annegate che camminarono sul fondo dalle loro liquide tombe tropicali".
Giuly82Giuly82 added a quotation
10
"...volevano comunque andarsene da lì prima che il sole velato dalla polvere tramontasse e nel cielo salisse la VERA Luna Demone, non il suo pallido fantasma diurno".
Giuly82Giuly82 added a quotation
10
"...volevano comunque andarsene da lì prima che il sole velato dalla polvere tramontasse e nel cielo salisse la VERA Luna Demone, non il suo pallido fantasma diurno".
Giuly82Giuly82 added a quotation
10
"Gli scampati fuggivano in tutte le direzioni spronando i cavalli come se dall'inferno fossero usciti a braccarli centinaia di diavoli. E se erano molto meno di cento, come cento però combattevano".
Giuly82Giuly82 added a quotation
10
"Gli scampati fuggivano in tutte le direzioni spronando i cavalli come se dall'inferno fossero usciti a braccarli centinaia di diavoli. E se erano molto meno di cento, come cento però combattevano".
Giuly82Giuly82 added a quotation
10
"Roland schiacciò i fianchi di Rusher, che partì al trotto verso Jonas. E all'improvviso Roland ebbe una certezza. Come per tutte le sue intuizioni migliori e più autentiche, gli affiorò da nessun luogo e dappertutto, assente fino ad un attimo prima, saldamente presente l'attimo successivo.
<<Chi ti ha spedito a ovest, larva?>> chiese passando davanti a Jonas. <<Non può essere stato Cort. Sei troppo vecchio. Semmai è stato suo padre?>>.
L'espressione fra il beffardo e l'annoiato che Jonas aveva esibito fino a un momento prima, gli volò via dalla faccia come strappata da manrovescio. Fu come se per un secondo l'uomo dai capelli bianchi fosse ridiventato bambino: sbigottito, vergognoso e offeso.
<<Si, il padre di Cort, te lo leggo negli occhi. E adesso sei qui, sul Mar Lindo... ma in realtà sei nell'ovest. Perché l'anima di un uomo come te non può mai uscirne>>.".
Giuly82Giuly82 added a quotation
10
"Roland schiacciò i fianchi di Rusher, che partì al trotto verso Jonas. E all'improvviso Roland ebbe una certezza. Come per tutte le sue intuizioni migliori e più autentiche, gli affiorò da nessun luogo e dappertutto, assente fino ad un attimo prima, saldamente presente l'attimo successivo.
<<
... More
Giuly82Giuly82 added a quotation
00
"Volatene via, uccello dagli occhi rosa e dall'ombra pestilenziale; volatene via, torna da dove sei venuto e porta con te i tuoi funerei cacciatori".
Giuly82Giuly82 added a quotation
00
"Volatene via, uccello dagli occhi rosa e dall'ombra pestilenziale; volatene via, torna da dove sei venuto e porta con te i tuoi funerei cacciatori".