La stranezza che ho nella testa
by Orhan Pamuk
(*)(*)(*)(*)( )(213)
Mevlut e Rayiha si sono incontrati una sola volta: i loro sguardi si sono incrociati per pochi secondi al matrimonio di un parente. Per tre anni Mavlut le scrive appassionate lettere d'amore finché un giorno decidono di fuggire assieme.
Ma quando finalmente l'ha strappata alla casa paterna e pu
... More

MartaDolomia's Quote

MartaDolomiaMartaDolomia added a quotation
01
A rendere tale una "città" era la possibilità che una persona aveva, confondendosi tra la folla, di nascondere le stranezze della sua testa.
MartaDolomiaMartaDolomia added a quotation
01
A rendere tale una "città" era la possibilità che una persona aveva, confondendosi tra la folla, di nascondere le stranezze della sua testa.