La visita by Carlo Cassola
La visita by Carlo Cassola

La visita

by Carlo Cassola
(*)(*)(*)(*)( )(33)
4Reviews0Quotations1Note
Description
Opera d'esordio di Cassola, la raccolta La
visita
del 1942 è, nell'edizione accresciuta
del 1962 che qui si pubblica, molto più di
una ristampa a distanza di vent'anni.
Gettando uno sguardo à rebours sui suoi
inizi, all'indomani del successo de La
ragazza di Bube
, lo scrittore traccia
anche un bilancio dell'oggi alla luce di
quel lontano passato, e sul ritorno ad
esso costruisce il proprio futuro narrativo.
Lo scorrere del tempo, al quale egli
sempre si rapporta, è ne La visita motivo
ispiratore e cardine di una poetica che
riconduce le singole vite all'ininterrotto
fluire dell'esistenza. Segmenti di un unico
destino, i microcosmi di queste prose
brevi compongono il romanzo della vita
che, tra memoria e attesa, non conclude
mai e di quel fluire restituisce il ritmo. Sono
schegge d'autobiografia e storie, intuite o
presagite da un semplice gesto, di
un'umanità comune, còlta nell'elementarietà
dell'esistere. Ne rivela il senso profondo,
trasformando la loro fissità di istantanee
in epifanie del quotidiano, l'evocatività
della scrittura antiretorica di Cassola in
cui, tra echi montaliani e influssi del primo
Joyce, si racchiude il segreto della sua arte.
Community Stats

Have it in their library

Is reading it right now

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publisher

Publication Date

Oct 8, 2013

Format

eBook

Number of Pages

252

ISBN

8852043454

ISBN-13

9788852043451