Le avventure di Oliver Twist
by Charles Dickens
(*)(*)(*)(*)( )(3,787)

Sullo sfondo di una Londra cupa e fuligginosa, Oliver Twist, un piccolo orfano la cui madre è morta dandolo alla luce, vive le sue avventure. Allevato per nove anni in un ospizio di mendicanti, dove ha conosciuto soprattutto fame, duro lavoro e severe punizioni, Oliver finisce coinvolto suo malgr

... More

All Quotations

27
_chiarapanda__chiarapanda_ added a quotation
00
"Eravate presenti quando ciondolo e anello vennero gettati nel fiume e anzi, agli occhi della legge siete il più colpevole dei due, in quanto si presume che la moglie faccia quanto dispone il marito."
"Se la legge presume questo" dichiarò il signor Bumble, schiacciando con furente energia il cappello che aveva nelle mani "la legge è stupida...è idiota. Se il codice vede le cose in questo modo, vuol dire che è scapolo; e la cosa peggiore che possa augurargli è di imparare...facendo l'esperienza! Sì, l'esperienza."
_chiarapanda__chiarapanda_ added a quotation
00
"Eravate presenti quando ciondolo e anello vennero gettati nel fiume e anzi, agli occhi della legge siete il più colpevole dei due, in quanto si presume che la moglie faccia quanto dispone il marito."
"Se la legge presume questo" dichiarò il signor Bumble, schiacciando con furente energia il cappell
... More
_chiarapanda__chiarapanda_ added a quotation
00
L'imbarazzo del signor Bumble venne acuito dall'espressione davvero strana degli occhi di quell'uomo, che erano penetranti e vividi, ma resi tenebrosi da un cipiglio di diffidenza e di sospettosità mai veduto prima di allora e ripugnante a contemplarsi.
_chiarapanda__chiarapanda_ added a quotation
00
L'imbarazzo del signor Bumble venne acuito dall'espressione davvero strana degli occhi di quell'uomo, che erano penetranti e vividi, ma resi tenebrosi da un cipiglio di diffidenza e di sospettosità mai veduto prima di allora e ripugnante a contemplarsi.
_chiarapanda__chiarapanda_ added a quotation
00
Quale esempio eccellente del potere dell'abito fu il piccolo Oliver Twist! Avvolto nella coperta che fino a quel momento era stata la sua sola protezione, sarebbe potuto essere tanto il figlio di un nobile, quanto il figlio di un accattone; anche l'estraneo più sicuro di sé avrebbe trovato difficile stabilire quale fosse il suo posto nella società. Ma, dopo che era stato infagottato nelle vecchie fasce di cotone, ingiallite a furia di essere adoperate, venne a essere in tal modo segnato, etichettato e destinato al proprio posto: un bambino a carico della parrocchia, un orfano dell'ospizio, l'umile servo mezzo morto di fame la cui sorte a questo mondo sarebbe stata quella di essere maltrattato e disprezzato da tutti, e mai compatito da nessuno.
_chiarapanda__chiarapanda_ added a quotation
00
Quale esempio eccellente del potere dell'abito fu il piccolo Oliver Twist! Avvolto nella coperta che fino a quel momento era stata la sua sola protezione, sarebbe potuto essere tanto il figlio di un nobile, quanto il figlio di un accattone; anche l'estraneo più sicuro di sé avrebbe trovato difficile... More
_chiarapanda__chiarapanda_ added a quotation
00
"Signora Corney", rispose il messo parrocchiale, sorridendo come sorridono gli uomini consapevoli della loro sconfinata sapienza "l'elemosina ai vagabondi, se fatta oculatamente, dico oculatamente, signora, è la salvaguardia della parrocchia. Il grande principio dell'elemosina ai vagabondi è il seguente: dare ai poveri esattamente ciò di cui non hanno bisogno; dopodiché si stancano di mendicare."
_chiarapanda__chiarapanda_ added a quotation
00
"Signora Corney", rispose il messo parrocchiale, sorridendo come sorridono gli uomini consapevoli della loro sconfinata sapienza "l'elemosina ai vagabondi, se fatta oculatamente, dico oculatamente, signora, è la salvaguardia della parrocchia. Il grande principio dell'elemosina ai vagabondi è il segu... More
_chiarapanda__chiarapanda_ added a quotation
00
In breve, l'astuto e vecchio ebreo era riuscito ad avvolgere il bambino nella propria rete. Dopo aver fatto sì, mediante la solitudine e la tetraggine, che egli preferisse qualsiasi compagnia a quella dei propri lugubri pensieri in una casa tanto tetra, ora gli instillava pian piano nell'anima il veleno che sperava potesse renderla nera per sempre.
_chiarapanda__chiarapanda_ added a quotation
00
In breve, l'astuto e vecchio ebreo era riuscito ad avvolgere il bambino nella propria rete. Dopo aver fatto sì, mediante la solitudine e la tetraggine, che egli preferisse qualsiasi compagnia a quella dei propri lugubri pensieri in una casa tanto tetra, ora gli instillava pian piano nell'anima il ve... More
_chiarapanda__chiarapanda_ added a quotation
00
In questi momenti, un essere mortale si rende vagamente conto dei poteri formidabili che avrebbe la propria mente se, libera dalla prigionia del corpo, potesse lasciarsi indietro i limiti del tempo e dello spazio.
_chiarapanda__chiarapanda_ added a quotation
00
In questi momenti, un essere mortale si rende vagamente conto dei poteri formidabili che avrebbe la propria mente se, libera dalla prigionia del corpo, potesse lasciarsi indietro i limiti del tempo e dello spazio.
_chiarapanda__chiarapanda_ added a quotation
00
Dunque, sebbene fosse naturalissimo che i componenti del consiglio di amministrazione, più di ogni altra persona al mondo, si sentissero virtuosamente stupefatti e inorriditi da ogni minimo indizio di insensibilità da parte di chiunque, in questo caso particolare la loro riprovazione era alquanto ingiustificata. La pura e semplice verità si riduceva a questo: Oliver, anziché essere insensibile, era anche troppo sensibile; e, proprio per questo, stava per essere ridotto, vita natural durante, a uno stato di bruta stupidità e indifferenza dai maltrattamenti ai quali lo avevano assoggettato.
_chiarapanda__chiarapanda_ added a quotation
00
Dunque, sebbene fosse naturalissimo che i componenti del consiglio di amministrazione, più di ogni altra persona al mondo, si sentissero virtuosamente stupefatti e inorriditi da ogni minimo indizio di insensibilità da parte di chiunque, in questo caso particolare la loro riprovazione era alquanto in... More
Claudio FedeleClaudio Fedele added a quotation
00
Cessata quella folle eccitazione, tornò, dieci volte più forte, la spaventosa consapevolezza del delitto commesso.
Claudio FedeleClaudio Fedele added a quotation
00
Cessata quella folle eccitazione, tornò, dieci volte più forte, la spaventosa consapevolezza del delitto commesso.
Claudio FedeleClaudio Fedele added a quotation
00
- Il laudano ha fatto effetto, finalmente- mormorò la ragazza, alzandosi senza far rumore. -Ma potrebbe essere già troppo tardi.
Si mise frettolosamente la cuffietta e lo scialle, voltando timorosa la testa di tanto in tanto, quasi si aspettasse di sentirsi calare sulla spalla, da un momento all'altro la mano pesante di Sikes; infine, chinandosi silenziosamente sul letto, baciò l'uomo addormentato e poi, aperta e richiusa silenziosamente la porta della stanza, si affrettò a uscire dalla casa.
Una guardia notturna, nel buio vicolo che Nancy doveva percorrere per portarsi sulla strada, stava gridando che erano le nove e mezza passate.
- Passate da quanto? - gli domandò la ragazza.
- Tra un quarto batterà l'ora - rispose l'uomo, illuminandole il viso con la lanterna.
- E non potrò essere là in meno di un'ora o più - mormorò Nancy, passandogli accanto svelta e incamminandosi rapida verso la strada.
Molte botteghe stavano già chiudendo nelle vie che ella percorse recandosi da Spitalfields verso il West End di Londra. Un orologio batté le dieci e rese ancor più acuta l'impazienza di lei. Si mise a correre lungo lo stretto marciapiede, urtando i passanti; poi, sfrecciando quasi sotto la testa dei cavalli, attraversò strade invase dal traffico, mentre gruppi di persone aspettavano con impazienza di poter fare altrettanto.
- Quella donna è pazza! - diceva la gente, voltandosi a guardarla mentre lei correva via.
Quando giunse nel quartiere più ricco della città, le vie erano relativamente deserte, e lì la sua corsa a testa bassa destò una curiosità ancor più grande tra i pochi passanti. Alcuni, affrettando il passo, la seguirono, come per scopre dove stesse andando con tutta quella fretta; altri, diretti nel senso opposto, voltarono la testa, stupiti. Nessuno, comunque, riuscì a tenerle dietro e, quando ella si avvicinò alla meta, era sola.
Si trattava di un lussuoso albergo, in una strada tranquilla, ma signorile, vicino a Hyde Park. Mentre la luce vivida della lampada che splendeva sopra la porta la guidava da quella parte, un orologio batté le undici. Nancy aveva rallentato l'andatura per alcuni passi, come indecisa; ma poi, quei rintocchi parvero renderla risoluta ed entrò nel vestibolo. Al banco della portineria non v'era nessuno. Si guardò attorno, incerta, e si fece avanti verso le scale.
Claudio FedeleClaudio Fedele added a quotation
00
- Il laudano ha fatto effetto, finalmente- mormorò la ragazza, alzandosi senza far rumore. -Ma potrebbe essere già troppo tardi.
Si mise frettolosamente la cuffietta e lo scialle, voltando timorosa la testa di tanto in tanto, quasi si aspettasse di sentirsi calare sulla spalla, da un momento all'al
... More
Claudio FedeleClaudio Fedele added a quotation
00
"In breve Fagin" ha concluso "sebbene tu sia ebreo, non hai mai disposto trappole come quelle che escogito io per il mio fratellino Oliver."
Claudio FedeleClaudio Fedele added a quotation
00
"In breve Fagin" ha concluso "sebbene tu sia ebreo, non hai mai disposto trappole come quelle che escogito io per il mio fratellino Oliver."