Le città invisibili by Italo Calvino
Le città invisibili by Italo Calvino

Le città invisibili

by Italo Calvino

Collaborator Luca Baranelli, Preface by Italo Calvino, Afterword by Pasolini P. Paolo
(*)(*)(*)(*)(*)(9,211)
960Reviews219Quotations2Notes
Description
"Le città invisibili si presenta come una serie di relazioni di viaggio che Marco Polo fa a Kublai Kan imperatore dei Tartari. ... A questo imperatore melanconico, che ha capito che il suo sterminato potere conta ben poco perché tanto il mondo sta andando in rovina, un viaggiatore visionario racconta di città impossibili ... Quello che sta a cuore al mio Marco Polo è scoprire le ragioni segrete che hanno portato gli uomini a vivere nelle città, ragioni che potranno valere al di là di tutte le crisi. Le città sono un insieme di tante cose: di memoria, di desideri, di segni d'un linguaggio; le città sono luoghi di scambio, come spiegano tutti i libri di storia dell'economia, ma questi scambi non sono soltanto scambi di merci, sono scambi di parole, di desideri, di ricordi." (Italo Calvino)
Community Stats

Have it in their library

Are reading it right now

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publication Date

Aug 23, 2016

Format

Economic pocket edition

Number of Pages

166

ISBN

8804668024

ISBN-13

9788804668022