Le sètte. Una grave minaccia per il cattolicesimo odierno by Marcello Stanzione
Le sètte. Una grave minaccia per il catt...
Le sètte. Una grave minaccia per il cattolicesimo odierno by Marcello Stanzione
Le sètte. Una grave minaccia per il catt...

Le sètte. Una grave minaccia per il cattolicesimo odierno

by Marcello Stanzione
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Don Marcello Stanzione propone un'analisi cattolica del fenomeno delle sètte, il cui proliferare è tipico della modernità in cui i nuovi soggetti sociali si trovano a vivere una molteplicità di esperienze che creano un'identità culturale fluida, imprecisa e fragile. La mancanza di una gerarchia organica di valori costituisce un dramma per la coscienza moderna. E agli attori impreparati a portare il peso di questo dramma i movimenti esoterici o pseudoreligiosi offrono uno spazio alternativo di salvezza, proponendosi con tre linee di forza: il ricorso a un'esperienza "interiore", un messaggio di salvezza, l'aderenza a una comunità. Dopo averci presentato il fenomeno sociale che esse comportano, don Marcello arricchisce la sua opera con un'analisi più approfondita di alcuni di questi movimenti (i Testimoni di Geova, i Mormoni, i culti ufologici, solo per citarne alcuni).
Community Stats
0

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Publication Date

Nov 16, 2020

Format

Other

Number of Pages

108

ISBN

8893185644

ISBN-13

9788893185646