Lettera ai contadini sulla povertà e la pace by Jean Giono
Lettera ai contadini sulla povertà e la pace by Jean Giono

Lettera ai contadini sulla povertà e la pace

by Jean Giono

Curated by Maria Grazia Gini, Preface by Carlo Petrini
(*)(*)(*)(*)(*)(41)
6Reviews0Quotations0Notes
Description
Non si può sapere qual è il vero lavoro del contadino: se è arare, seminare, falciare, oppure se è nello stesso tempo mangiare e bere cibi freschi, fare figli e respirare liberamente, poichè tutte queste cose sono intimamente unite e, quando lui fa una cosa, completa l'altra. E' tutto un lavoro, e niente è lavoro nel senso sociale del termine. E' la sua vita.

"Un saggio scritto nel '38 capace di intuire la crisi del comunismo e i difetti del capitalismo. Assolutamente geniale anche perché mette in crisi l'eccesso di tecnica che sembra dominare l'uomo moderno. E se aveva ragione allora che internet non c'era, figuriamoci adesso che viviamo nell'era della società globale". (Oliviero Toscani)
Community Stats

Have it in their library

Are reading it right now

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publication Date

Jan 1, 2010

Format

Hardcover

Number of Pages

129

ISBN

8862201516

ISBN-13

9788862201513