"Libertalia" - I pirati sono nobili!
by La piratessa Capitan Tempesta
(*)(*)(*)(*)( )(1)
La Pirateria dall'antichità al medioevo, dall'età contemporanea a quella moderna, ma soprattutto l'Autrice vuole raccontare un'altra realtà sui Pirati: il PROGETTO "Per Dio e la Libertà". L'esistenza del Codice Pirata= i Pirati sarebbero nobili! I principi di Libertà, di Fratellanza e di Uguaglianza..."Voi conoscete i Pirati come gente spietata, predoni del mare, ma non è l'unica realtà; c'è ben altro che la società per ovvi motivi non vi ha raccontato".(è chiaro che, chi era dedito a delinquere sulla terra ferma ha sfruttato quella che è stata un'epoca fiorente per il traffico marittimo per insidiarsi,razziare,saccheggiare,delinquere,assaltare ed uccidere)... Ma se vi dicessi che tutto questo non è altro che un solo punto di vista di ciò che è stato? Benvenuti dall'altra parte della storia! C'erano una volta un frate italiano, un pirata americano, e un'ufficiale della marina francese. [...] Nella loro Repubblica non esistevano tortura, schiavitù né proprietà privata [...] Un esempio scomodo per i regimi europei... E non solo! Trovate elencate le principali donne pirata della storia! Ci sono state, non erano molte, ma hanno segnato la storia. Con relativa biografia, periodo di attività e nomi delle principali Piratesse fino al XX secolo. ( Anche qui la storia non ve ne parla tanto, ma in realtà sono numerose le donne pirata che sono state attive tra i vari Mari ed Oceani del mondo e sono state comandanti indipendenti di intere flotte di uomini attirando stima e rispetto).

All Reviews

1