Lungo i vicoli del tempo
by Lanfranco Fabriani
(*)(*)(*)(*)( )(46)
C'è un servizio segreto più segreto di tutti, e il fatto che operi in Italia non è puramente casuale. I suoi agenti svolgono una delicata missione: coprire le tracce dell'invenzione più pericolosa di Leonardo da Vinci, la macchina del tempo. Se il segreto trapelasse, sarebbe la rovina di sei secoli di

Kluge's Review

KlugeKluge wrote a review
01
(*)(*)(*)(*)( )
Leggero ma divertente
Senza grandi pretese, quasi un plot per uno sceneggiato, il romanzo è fondato su un'idea paradossale per definizione, ma una volta accettato il paradosso ci si diverte a immaginare i personaggi ben tratteggiati. La storia è un po' debole e "colpi di scena" un po' telefonati, ma tutto sommato ci si diverte comunque.