Mastodonia by Clifford Simak
Mastodonia by Clifford Simak

Mastodonia

Urania 762
by Clifford Simak

Translated by Beata Della Frattina, Jacket design or artwork by Karel Thole
(*)(*)(*)(*)( )(86)
12Reviews0Quotations0Notes
Description
Ogni vero scrittore inventa i luoghi di cui racconta.
La Parigi di Simenon è immaginaria quanto l'impero galattico di Asimov, la Londra di Dickens quanto la colonia lunare di Heinlein.
Lo stato americano del Wisconsin, dove si svolgono di solito i romanzi di Simak, ha finito per diventare anch'esso una specie di paese delle meraviglie in cui nulla è impossibile. I boschi, i monti, i radi villaggi, le sperdute capanne di tronchi così amorosamente descritti, confinano
con gli stupefacenti paesaggi della fantascienza.
Basta un cane per passare dall'uno all'altro universo, un cane che torna a casa un mattino con la punta di una lancia preistorica conficcata in una gamba.
Sarà lui, come il coniglio di Alice, a guidare
il padrone, Asa Steele, con la sua amica Rila,
lo scemo del villaggio, il banchiere locale,
l0 sceriffo, un avvocato di New York, e via via giornalisti, cameramen, senatori, miliardari e infine lo stesso FBI, verso la più sensazionale scoperta dopo quella dell'America e verso
il più colossale affare turistico di tutti i tempi.
Nonché verso il più divertente e ingegnoso
paradiso fiscale che mente di evasore abbia mai concepito.
Community Stats

Have it in their library

0

Are reading it right now

Is willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publication Date

Nov 19, 1978

Format

Economic pocket edition

Number of Pages

162

ISBN

A000005596

ISBN-13