Metastasi
by Claudio Antonelli, Gianluigi Nuzzi
(*)(*)(*)(*)( )(108)
"Quando un pentito racconta dei maneggi che stanno dentro il Parlamento, dietro le Regioni, nei Comuni grandi e piccoli, deve prepararsi a essere attaccato e screditato. Ti fanno passare da infame due volte."
Dalla testimonianza del collaboratore di giustizia Giuseppe Di Bella

La Pianura padana come

La stanza per me.'s Review

La stanza per me.La stanza per me. wrote a review
00
(*)(*)(*)( )( )
Se anche la metà delle dichiarazioni raccolte fossero vere...
...la situazione sarebbe ben più drammatica di come si pensi.

Il libro è scritto male, in un italiano "parlato" e nemmeno benissimo; credo sia un effetto voluto, così da rendere la testimonianza più vera.
E forse discolparsi un po' dall'averla trasposta in un libro che, a tratti, assume toni pittoreschi e surreali.

Le logiche mafiose però, emergono forti e ben chiare: nelle frasi sulla famiglia, sull'uso dell'estorsione e sullo svilupppo di una carriera criminale.

Un libretto curioso.