Moby Dick
by Herman Melville
(*)(*)(*)(*)(*)(6,961)

All Quotations

197
ilcavallodibrunildeilcavallodibrunilde added a quotation
00
ilcavallodibrunildeilcavallodibrunilde added a quotation
00
^InBlue^^InBlue^ added a quotation
00
E un qualche significato si cela in ogni cosa, altrimenti tutto varrebbe ben poco, e lo stesso rotondo mondo non sarebbe che un vuoto zero, che potrebbe solo vendersi a carrettate, come si fa con le colline intorno a Boston, per riempire qualche palude della Via Lattea.
(99. Il doblone)
^InBlue^^InBlue^ added a quotation
00
E un qualche significato si cela in ogni cosa, altrimenti tutto varrebbe ben poco, e lo stesso rotondo mondo non sarebbe che un vuoto zero, che potrebbe solo vendersi a carrettate, come si fa con le colline intorno a Boston, per riempire qualche palude della Via Lattea.
(99. Il doblone)
^InBlue^^InBlue^ added a quotation
00
[...] perciò, agli occhi desiderosi di morte di uomini del genere, a cui rimane ancora qualche intima resistenza all'idea del suicidio, l'oceano, cui tutto contribuisce e che tutto accoglie, dispiega in modo invitante tutta la sua valle di terrori inimmaginabili e seducenti, di avventure nuove e straordinarie; e dai cuori di infiniti Pacifici, le mille sirene cantano loro: «Vieni, tu che hai il cuore spezzato; qui c'è una nuova vita senza che sia necessario pagare la colpa con la morte; [...] »
(112. Il fabbro)
^InBlue^^InBlue^ added a quotation
00
[...] perciò, agli occhi desiderosi di morte di uomini del genere, a cui rimane ancora qualche intima resistenza all'idea del suicidio, l'oceano, cui tutto contribuisce e che tutto accoglie, dispiega in modo invitante tutta la sua valle di terrori inimmaginabili e seducenti, di avventure nuove e str... More
^InBlue^^InBlue^ added a quotation
00
Quell'uomo era una nuda astrazione, un numero integrale non frazionato, era incompromesso come un neonato, viveva senza un premeditato riferimento a questo o a quell'altro mondo.
(107. Il carpentiere)
^InBlue^^InBlue^ added a quotation
00
Quell'uomo era una nuda astrazione, un numero integrale non frazionato, era incompromesso come un neonato, viveva senza un premeditato riferimento a questo o a quell'altro mondo.
(107. Il carpentiere)
^InBlue^^InBlue^ added a quotation
00
Il secondo giorno una vela si avvicinò, si avvicinò sempre di più, e alla fine mi raccolse. Era la Rachele, che andava incrociando fuori rotta e che, nel ritornare sui suoi passi alla ricerca dei figli perduti, trovò soltanto un altro orfano.
(Epilogo)
^InBlue^^InBlue^ added a quotation
00
Il secondo giorno una vela si avvicinò, si avvicinò sempre di più, e alla fine mi raccolse. Era la Rachele, che andava incrociando fuori rotta e che, nel ritornare sui suoi passi alla ricerca dei figli perduti, trovò soltanto un altro orfano.
(Epilogo)
^InBlue^^InBlue^ added a quotation
00
Piccoli uccelli volarono stridendo sul gorgo ancora spalancato, mentre una lugubre schiuma bianca sbatteva contro i suoi orli scoscesi. Poi tutto sprofondò, e il grande sudario del mare continuò a fluttuare, come fluttuava cinquemila anni fa.
(135. L'inseguimento. Terzo giorno)
^InBlue^^InBlue^ added a quotation
00
Piccoli uccelli volarono stridendo sul gorgo ancora spalancato, mentre una lugubre schiuma bianca sbatteva contro i suoi orli scoscesi. Poi tutto sprofondò, e il grande sudario del mare continuò a fluttuare, come fluttuava cinquemila anni fa.
(135. L'inseguimento. Terzo giorno)
^InBlue^^InBlue^ added a quotation
00
Da sotto la tesa abbassata del cappello, Achab lasciò cadere nel mare una lacrima; e l'intero Pacifico non conteneva ricchezza pari a quella sola, minuscola goccia.
(132. La Sinfonia)
^InBlue^^InBlue^ added a quotation
00
Da sotto la tesa abbassata del cappello, Achab lasciò cadere nel mare una lacrima; e l'intero Pacifico non conteneva ricchezza pari a quella sola, minuscola goccia.
(132. La Sinfonia)
^InBlue^^InBlue^ added a quotation
00
Ogni qualvolta m'accorgo che mi si va formando intorno alla bocca una piega arcigna; quando sulla mia anima scende un umido, piovigginoso novembre; quando mi sorprendo a sostare involontariamente davanti ai negozi di casse da morto e a seguire ogni funerale che incontro; e specialmente quando l'ipocondria prende il sopravvento su di me a un punto tale da far sì che debba ricorrere a un forte principio morale per impedirmi di scendere deliberatamente in strada a far saltare via il cappello dalla testa della gente...allora giudico che sia giunto il tempo di andar per mare il più presto possibile. È il mio surrogato della pistola e della pallottola. Catone, compiendo un bel gesto filosofico, si getta sulla sua spada; io, tranquillamente, m'imbarco.
(1. Lontane visioni)
^InBlue^^InBlue^ added a quotation
00
Ogni qualvolta m'accorgo che mi si va formando intorno alla bocca una piega arcigna; quando sulla mia anima scende un umido, piovigginoso novembre; quando mi sorprendo a sostare involontariamente davanti ai negozi di casse da morto e a seguire ogni funerale che incontro; e specialmente quando l'ipoc... More
RobertaRoberta added a quotation
00
“C’è una saggezza che è dolore, ma c’è un dolore che è follia.”
RobertaRoberta added a quotation
00
“C’è una saggezza che è dolore, ma c’è un dolore che è follia.”
BraBra added a quotation
00
Ahab es Ahab hasta el fin de los tiempos. Esta escena ya ha sido escrita, y nadie puede torcer su rumbo. Ya ha sido ensayada por ti y por mí hace un millón de años, muchos siglos antes de que existiera este océano. ¡Insensato! Yo soy el capitán de los Hados y si actúo es porque he recibido órdenes de otros, y tú ten cuidado conmigo, subalterno, porque tu obligación es obedecer mis órdenes, Todos los hombres que están aquí tienen que hacerlo.
BraBra added a quotation
00
Ahab es Ahab hasta el fin de los tiempos. Esta escena ya ha sido escrita, y nadie puede torcer su rumbo. Ya ha sido ensayada por ti y por mí hace un millón de años, muchos siglos antes de que existiera este océano. ¡Insensato! Yo soy el capitán de los Hados y si actúo es porque he recibido órdenes d... More