All Notes

4
millericciolimillericcioli added a note
00
«Ogni volta che faccio qualcosa mi sento in colpa», dice Charlie Brown. È sulla spiaggia, ha appena tirato un sasso in acqua, e Linus ha commentato: «Ottimo lavoro… Quella pietra ci ha messo quattromila anni a raggiungere la riva, e tu l’hai ributtata indietro».
millericciolimillericcioli added a note
00
«Ogni volta che faccio qualcosa mi sento in colpa», dice Charlie Brown. È sulla spiaggia, ha appena tirato un sasso in acqua, e Linus ha commentato: «Ottimo lavoro… Quella pietra ci ha messo quattromila anni a raggiungere la riva, e tu l’hai ributtata indietro».
millericciolimillericcioli added a note
00
Mio padre stringeva debolmente l’asta metallica che impalava il cavallo, con lo sguardo perso nel vuoto e l’espressione rassegnata che riassumeva tutta la sua vita. Non so come abbiano fatto a resistere. Il figlio tardivo e felice di un tempo non desiderava altro, ormai, che allontanarsi da loro. Mi... More
millericciolimillericcioli added a note
00
Mio padre stringeva debolmente l’asta metallica che impalava il cavallo, con lo sguardo perso nel vuoto e l’espressione rassegnata che riassumeva tutta la sua vita. Non so come abbiano fatto a resistere. Il figlio tardivo e felice di un tempo non desiderava altro, ormai, che allontanarsi da loro. Mi... More
millericciolimillericcioli added a note
00
io e i miei fratelli non potevamo costringerci a desiderare ciò che non desideravamo. Non riuscivo a preferire il bel comodino di acero di mia madre alla cassa da vino recuperata che tenevo accanto al letto a New York. Eppure, andarsene lasciando la casa completamente arredata come lei l’aveva sempr... More
millericciolimillericcioli added a note
00
io e i miei fratelli non potevamo costringerci a desiderare ciò che non desideravamo. Non riuscivo a preferire il bel comodino di acero di mia madre alla cassa da vino recuperata che tenevo accanto al letto a New York. Eppure, andarsene lasciando la casa completamente arredata come lei l’aveva sempr... More
millericciolimillericcioli added a note
00
quella casa era il romanzo di mia madre, la storia tangibile che aveva raccontato su di sé. Aveva cominciato nel 1944, con le prime suppellettili bruttine ed economiche acquistate ai grandi magazzini. Ogni volta che i soldi glielo permettevano aveva aggiunto e sostituito diversi passaggi del romanzo... More
millericciolimillericcioli added a note
00
quella casa era il romanzo di mia madre, la storia tangibile che aveva raccontato su di sé. Aveva cominciato nel 1944, con le prime suppellettili bruttine ed economiche acquistate ai grandi magazzini. Ogni volta che i soldi glielo permettevano aveva aggiunto e sostituito diversi passaggi del romanzo... More