Oltre l'invisibile
by Clifford D. Simak
(*)(*)(*)(*)( )(109)
In riva a un fiume, su Aldebaran XII, c'è un'astronave schiantata. Intorno giacciono i cadaveri semicarbonizzati di cinque umani. Ma non si tratta di un incidente; e tra i cinque «umani» c'è una leggera differenza: tre sono uomini, mentre gli altri due, distinti soltanto da un segno sulla fronte, «n... More

Koluber's Review

KoluberKoluber wrote a review
00
(*)(*)( )( )( )
Un Simak davvero mediocre, abbozzato e sconclusionato. Pagine di descrizioni bucoliche sprecate e ridondanti.
Peccato, perché Simak è il migliore assime a Edmond Hamilton nello scrivere la migliore fantascienza.
3 stelle solo per la chiusura impeccabile del loop temporale consistente (altrimenti sarebbero solo 2).
Lontano anni luce dal suo capolavoro "City".