Orlando
by Virginia Woolf
(*)(*)(*)(*)(*)(2,574)

All Quotations

AleflipperAleflipper added a quotation
00
La cucitrice è la Memoria, ed è una cucitrice capricciosa la sua parte. La memoria fa scorrere l'ago su e giù, a dritta e a manca, di qua e di là. Non sappiamo mai quel che viene, né quel che segue poi. (cap. 2)
giuliagiulia added a quotation
00
"Sei sicura di non essere un uomo?" le chiedeva ansioso, e lei gli faceva eco: "Possibile che non sei una donna?" e quindi dovevano verificarlo senza ulteriori indugi. Perché ciascuno dei due era tanto sorpreso della subitanea simpatia dell'altro, ed era per entrambi una tale rivelazione che una don... More
MomoMomo added a quotation
00
MomoMomo added a quotation
00
Dobbiamo elaborare le nostre parole in modo da renderle l'involucro più sottile per i nostri pensieri.
sandro'ssandro's added a quotation
03
quando un uomo ha raggiunto i trent’anni, come Orlando, il tempo del pensiero diventa smisuratamente lungo, il tempo dell’azione smisuratamente breve
sandro'ssandro's added a quotation
02
Perché l’Amore, a cui ora possiamo tornare, ha due volti: uno bianco e l’altro nero; due corpi: uno liscio, l’altro villoso; ha due mani, due piedi, due unghie; ogni membro, insomma, doppio, e l’uno è l’esatto opposto dell’altro. Eppure sono così strettamente connessi che non è possibile separarli.
sandro'ssandro's added a quotation
01
C’era qualcosa di insolito nell’ombra che gettava quel vibrare di palpebre, qualcosa che (ognuno può constatarlo da solo, alzando gli occhi al cielo) è sempre assente dal presente — da cui il suo terrore, la sua natura indefinibile — qualcosa il cui corpo tremiamo di trafiggere con un nome e chiamar... More
Da-Nee OsloDa-Nee Oslo added a quotation
00
Da-Nee OsloDa-Nee Oslo added a quotation
00
Nessuno criticherà mai una donna perché pensa, finché l'oggetto dei suoi pensieri è un uomo
♦ Ladyhawke ♦♦ Ladyhawke ♦ added a quotation
00
♦ Ladyhawke ♦♦ Ladyhawke ♦ added a quotation
00
Scrivere poesia non è forse una transazione segreta, una voce che risponde a una voce?
♦ Ladyhawke ♦♦ Ladyhawke ♦ added a quotation
00
Non abbiamo forse anelato, almeno una volta, di incartare nelle pagine di un libro qualcosa di sì inflessibile e raro, che si potesse giurare che fosse il senso della vita?
♦ Ladyhawke ♦♦ Ladyhawke ♦ added a quotation
00
Dio solo sa il perchè, ma nel momento stesso in cui abbiamo perso ogni fede nelle relazioni umane, qualche armonia puramente fortuita di capanni e alberi, o di un fienile e di un carretto, ci regala un simbolo così perfetto dell'irragiungibile, che ci mettiamo da capo alla ricerca.