Ossa bagnate
by John Shirley
(*)(*)(*)(*)( )(4)
Prima edizione italiana del romanzo 'Wetbones' (1991). Un thriller horror dai contenuti forti che combina la mostruosa inventiva di H. P. Lovecraft con lo squisito eccesso di Clive Barker. Un capolavoro del terrore moderno dal vincitore del Bram Stoker Award e dell'International Horror Guild Award.

Qualcosa di oscuro e inquietante si nasconde all'ombra di Los Angeles. Lo sceneggiatore hollywoodiano Tom Prentice non riesce nemmeno a credere che il cadavere mutilato che giace su un tavolo in obitorio sia davvero sua moglie. A Oakland, il reverendo Garner, un ex alcolizzato e tossicodipendente, lascia il suo ministero per cercare la figlia adolescente rapita. Storie che si intrecciano e ruotano attorno a una villa isolata nel deserto chiamata Doublekey Ranch. E nel frattempo la polizia di Los Angeles è a caccia di un folle e inafferrabile serial killer, che riduce le sue vittime in macabri mucchi di ossa. Un viaggio viscerale, morboso, che svela arcane forze in grado di controllare i centri del piacere del cervello umano, trasformando il dolore in desiderio e piacere estremo.

All Reviews

2