Per una psicologia del creato. La dimensione relazionale del rapporto tra uomo e natura by Augusto Di Stanislao
Per una psicologia del creato. La dimensione relazionale del rapporto tra uomo e natura by Augusto Di Stanislao

Per una psicologia del creato. La dimensione relazionale del rapporto tra uomo e natura

by Augusto Di Stanislao
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
La psicologia della conservazione, unitamente alle altre scienze sociali, si va affermando come nuovo e diverso approccio alla comprensione dell'importanza della dimensione umana nella tutela dell'ambiente naturale. Questo libro si concentra sulle prospettive di ricerca e di intervento della psicologia a favore di uno sviluppo locale e globale fondato sul rispetto delle esigenze di conservazione del patrimonio naturale e sul riconoscimento e sulla valorizzazione del patrimonio umano e ambientale delle comunità locali, per un nuovo e diverso "governo sociale" che tenda al raggiungimento di un equilibrio dinamico tra il territorio e la collettività che lo abita. Più che proporre una nuova disciplina, il testo richiama l'attenzione sull'apertura della psicologia alla conservazione dell'ambiente naturale, che diventa il crocevia di vecchie e nuove riflessioni culturali e tematiche trattate da discipline che ne hanno anticipato o sostituito i contenuti.
Community Stats
0

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publisher

Publication Date

Dec 17, 2020

Format

Paperback

Number of Pages

130

ISBN

8897884377

ISBN-13

9788897884378