Persepolis
by Marjane Satrapi
(*)(*)(*)(*)(*)(3,136)
Profondamente politico eppure intensamente personale, Persepolis è un originale racconto di crescita e insieme una profonda riflessione sull’eterno conflitto tra democrazia ed estremismi, tra integralismo e fede: irresistibilmente autobiografica, la prima opera di Marjane Satrapi pubblicata al mondo

All Quotations

41
MariguiraudMariguiraud added a quotation
00
Quel giorno appresi una cosa fondamentale: non si ha il diritto di autocompatirsi finché i propri problemi sono ancora accettabili... e quando invece non lo sono più, il solo modo di sopportare l'insopportabile è di riderci sopra.
MariguiraudMariguiraud added a quotation
00
Quel giorno appresi una cosa fondamentale: non si ha il diritto di autocompatirsi finché i propri problemi sono ancora accettabili... e quando invece non lo sono più, il solo modo di sopportare l'insopportabile è di riderci sopra.
Sere MoSere Mo added a quotation
02
"Nella tua vita conoscerai parecchi imbecilli. Se ti daranno dei dispiaceri, pensa che è la loro stupidità che li induce a farti soffrire. Questo ti eviterà di ripagarli con la stessa moneta. Perché non c'è nulla di peggio a questo mondo che il rancore e la vendetta... Cerca di mantenerti sempre onesta e degna di te stessa". (il saluto della nonna a Marjane, in partenza per l'Austria)
Sere MoSere Mo added a quotation
02
"Nella tua vita conoscerai parecchi imbecilli. Se ti daranno dei dispiaceri, pensa che è la loro stupidità che li induce a farti soffrire. Questo ti eviterà di ripagarli con la stessa moneta. Perché non c'è nulla di peggio a questo mondo che il rancore e la vendetta... Cerca di mantenerti sempre onesta More
GigiGigi added a quotation
00
"Nella tua vita conoscerai parecchi imbecilli. Se ti daranno dei dispiaceri, pensa che è la loro stupidità che li induce a farti soffrire. Questo ti eviterà di ripagarli con la stessa moneta. Perché non c'è nulla di peggio a questo mondo che il rancore a la vendetta... cerca di mantenerti sempre onesta e degna di te stessa."
GigiGigi added a quotation
00
"Nella tua vita conoscerai parecchi imbecilli. Se ti daranno dei dispiaceri, pensa che è la loro stupidità che li induce a farti soffrire. Questo ti eviterà di ripagarli con la stessa moneta. Perché non c'è nulla di peggio a questo mondo che il rancore a la vendetta... cerca di mantenerti sempre onesta More
CLAUDIACLAUDIA added a quotation
00
Quella sera ho veramente capito cosa voleva dire "liberazione sessuale". Fu il mio passo decisivo nell'assimilazione della cultura occidentale.
CLAUDIACLAUDIA added a quotation
00
Quella sera ho veramente capito cosa voleva dire "liberazione sessuale". Fu il mio passo decisivo nell'assimilazione della cultura occidentale.
CLAUDIACLAUDIA added a quotation
00
Nella tua vita conoscerai parecchi imbecilli. Se ti daranno dei dispiaceri, pensa che è la loro stupidità che li induce a farti soffrire. Questo ti eviterà di ripagarli con la stessa moneta. Perché non c'è nulla di peggio a questo mondo che il rancore e la vendetta... Cerca di mantenerti sempre onesta e degna di te stessa.
CLAUDIACLAUDIA added a quotation
00
Nella tua vita conoscerai parecchi imbecilli. Se ti daranno dei dispiaceri, pensa che è la loro stupidità che li induce a farti soffrire. Questo ti eviterà di ripagarli con la stessa moneta. Perché non c'è nulla di peggio a questo mondo che il rancore e la vendetta... Cerca di mantenerti sempre onesta More
AshreAshre added a quotation
00
The regime had understood that one person leaving her house asking herself: "Are my trousers long enough? Is my veil in place? Can my make-up be seen? Are they going to whip me?" no longer asks herself : "Where is my freedom of thought? Where is my freedom of speech? My life, is it livable? What's going on in the political prisons?".
It's only natural! When we're afraid , we lose all sense of analysis and reflection, our fear paralyzes us. Besides, fear has always been the driving force behind all dictators' repression.
AshreAshre added a quotation
00
The regime had understood that one person leaving her house asking herself: "Are my trousers long enough? Is my veil in place? Can my make-up be seen? Are they going to whip me?" no longer asks herself : "Where is my freedom of thought? Where is my freedom of speech? My life, is it livable? What's going More
AshreAshre added a quotation
00
You don't hesitate to comment on us, but our brothers present here have all shapes and sizes of haircuts and clothes. Sometimes, they wear clothes so tight that we can see everything. Why is it that I, as a woman, am expected to feel nothing when watching these men with their clothes sculpted on but they, as men, can get excited by two inches less of my head-scarf?
AshreAshre added a quotation
00
You don't hesitate to comment on us, but our brothers present here have all shapes and sizes of haircuts and clothes. Sometimes, they wear clothes so tight that we can see everything. Why is it that I, as a woman, am expected to feel nothing when watching these men with their clothes sculpted on but More
AshreAshre added a quotation
00
That day, I learned something essential: we can only feel sorry for ourselves when our misfortunes are still supportable... once this limit is crossed, the only way to bear the unbearable is to laugh at it.
AshreAshre added a quotation
00
That day, I learned something essential: we can only feel sorry for ourselves when our misfortunes are still supportable... once this limit is crossed, the only way to bear the unbearable is to laugh at it.
AshreAshre added a quotation
00
The Germans sell chemical weapons to Iran and Iraq. The wounded are then sent to Germany to be treated. Veritable human guinea pigs.
AshreAshre added a quotation
00
The Germans sell chemical weapons to Iran and Iraq. The wounded are then sent to Germany to be treated. Veritable human guinea pigs.
Ghi of Green GablesGhi of Green Gables added a quotation
01
Guardai la nonna mentre si spogliava. Tutte le mattine coglieva dei gelsomini che poi si metteva nel reggiseno per profumarsi. Quando si slacciava il busto, una pioggia di fiori le cadeva dai seni. Era un vero spettacolo.
«Nonna, come fai ad avere dei seni così sodi alla tua età?»
«Li metto dieci minuti ciascuno nell'acqua gelata, mattina e sera.»
Era proprio così, e io lo sapevo. Ma avevo voglia di sentirglielo dire. [...]
«Ascolta, non voglio farti la predica, ma ti do un consiglio che ti sarà sempre utile.
Nella tua vita conoscerai parecchi imbecilli. Se ti daranno dei dispiaceri, pensa che è la loro stupidità che li induce a farti soffrire. Questo ti eviterà di ripagarli con la stessa moneta. Perchè non c'è nulla di peggio a questo mondo che il rancore e la vendetta... Cerca di mantenerti sempre onesta e degna di te stessa.»
Ero appoggiata al petto della nonna. Aveva un buon profumo. Non lo scorderò mai.
Ghi of Green GablesGhi of Green Gables added a quotation
01
Guardai la nonna mentre si spogliava. Tutte le mattine coglieva dei gelsomini che poi si metteva nel reggiseno per profumarsi. Quando si slacciava il busto, una pioggia di fiori le cadeva dai seni. Era un vero spettacolo.
«Nonna, come fai ad avere dei seni così sodi alla tua età?»
«Li metto dieci minuti
More