Piuttosto che morire m'ammazzo by Guido Catalano
Piuttosto che morire m'ammazzo by Guido Catalano

Piuttosto che morire m'ammazzo

by Guido Catalano
(*)(*)(*)(*)( )(71)
7Reviews0Quotations1Note
Description
«Dalle pagine di questa raccolta tracima una quantità d’amore che non si capisce come sia possibile tutto questo amore per un uomo solo». Roba da spararsi.

Si può fare i poeti senza essere poeti? Si può non fare i poeti ed esserlo? Cosa significa essere poeta? Qual è la differenza tra essere poeta e fare il poeta? Il pessimo poeta è comunque poeta in quanto poetizza? Chi lo dice, sa di esserlo? E soprattutto chi può dirlo? Pur non essendo io un Ente, posso riuscire a farmi devolvere l’otto per mille sul conto corrente in quanto poeta? Basta affermare di essere poeta o bisogna ottenere una maggioranza relativa? Cosa avrebbe risposto Henry Sidgwick all’affermazione «Sandro Bondi è un poeta»? Chi è Henry Sidgwick?
Ecco, questa è solo una piccola percentuale delle domande che mi pongo da anni prima di andare a letto o mentre faccio la pipì nei bagni dei bar che frequento.
Community Stats

Have it in their library

Are reading it right now

Is willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publisher

Publication Date

Apr 2013

Format

Paperback

Number of Pages

153

ISBN

8896910331

ISBN-13

9788896910337