Polizia
by Jo Nesbø
(*)(*)(*)(*)(*)(984)
Un serial killer ha preso di mira il corpo di polizia di Oslo. Qualcuno sta uccidendo gli agenti in modo brutale. Qualcuno di cui si fidano. Cos'altro deve succedere perché Harry Hole si decida a intervenire? Ammesso che sia ancora vivo.

Dopo Lo spettro, un nuovo episodio della serie noir piú popolare al mondo. Venti milioni di copie vendute.

steam engenius's Review

steam engeniussteam engenius wrote a review
00
Spoiler Alert
https://scaffalivirtuali.altervista.org/index.php?bookid=515

Generalmente i libri di questo autore contengono omicidi brutali, spietati, che suscitano emozioni forti nel lettore per la loro violenza. Questo libro non fa eccezione, anzi! Il protagonista, suo malgrado, è ancora una volta Harry Hole, che si è tirato fuori dalla omicidi e insegna tecniche di indagine nella scuola di polizia norvegese, quando inizia una serie di omicidi particolari. Vittime degli omicidi sono ex colleghi di Harry, che hanno partecipato a vecchi casi non risolti, e che vengono uccisi con lo stesso modus operandi usati in quei casi. Inizialmente Harry non si lascia coinvolgere, ma non può evitarlo quando vittima di omicidio è una sua collega ben nota ai lettori della serie. La solita maestria nella narrazione e un caso davvero difficile da decifrare, rendono questo libro veramente molto bello, intenso, interessante. C'è un primo indiziato, poi un altro, inizialmente tutti sembrano avere le carte in regola per essere il macellaio dei poliziotti, ma i colpi di scena sono dietro l'angolo, con un ritmo assolutamente perfetto. Gli eventi, infatti, avvengono senza fretta e senza eccessiva calma, la tensione è costante e tiene il lettore incollato al libro. Veramente molto bello, consigliatissimo agli amanti del genere.