Prelude to Foundation
by Isaac Asimov
(*)(*)(*)(*)(*)(2,832)
It is the year 12,020 G.E. and Emperor Cleon I sits uneasily on the Imperial throne of Trantor. Here in the great multidomed capital of the Galactic Empire, forty billion people have created a civilization of unimaginable technological and cultural complexity. Yet Cleon knows there are those who wou... More

depa's Review

depadepa wrote a review
00
(*)(*)( )( )( )
Solo per i fan accaniti
"Preludio alla Fondazione" è cronologicamente il primo libro del "Ciclo della Fondazioni" ma venne pubblicato più di trent'anni dopo i tre libri originali. Ha uno stile completamente diverso e ruota attorno alle avventure del protagonista (Seldon) in vari settori del pianeta-capitale dell'Impero Galattico (Trantor). Il libro non possiede nessuna delle caratteristiche che ha reso grande la saga originale e finisce per essere una sorta di blando film d'azione in salsa fantascientifica. Unico pregio: la prosa di Asimov lo rende molto scorrevole. Ne sconsiglio la lettura a chi si avvicini per la prima volta a questa saga: meglio concentrarsi sulla trilogia originale e, al massimo, proseguire con i due sequel. La lettura potrebbe interessare gli appassionati, che troveranno nel libro riferimenti ai sequel della saga ed ad altre opere di Asimov.