Prigionieri del fuori. Ordine neoliberale e immigrazione
Prigionieri del fuori. Ordine neoliberale e immigrazione

Prigionieri del fuori. Ordine neoliberale e immigrazione

Curated by Marco Adorni, Stefano Capoccetti
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Le riflessioni condotte in questo volume – che rielaborano temi oggetto di un seminario della Libera Università del Sapere Critico tenutosi nel 2016 al Centro studi movimenti di Parma – sono attraversate dall'idea che l'immigrazione costituisca un nodo in cui si incontrano le trasformazioni e le contraddizioni che segnano la contemporaneità, giocando in essa il duplice ruolo di elemento di criticità e di supporto per la riproduzione dell'esistente. Corredati da interviste ad alcuni studiosi e operatori esperti sulla questione, i saggi mirano a problematizzare l'ordine del discorso cercando di uscire dalla facile proiezione delle nostre paure o delle nostre speranze sull'esperienza dell'immigrazione, per cogliere e contrastare il movimento generale di precarizzazione della vita e di svuotamento della politica in cui tutti, italiani e immigrati, siamo, a diversa intensità, coinvolti.
Community Stats
0

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publisher

Publication Date

Mar 1, 2018

Format

Paperback

Number of Pages

230

ISBN

8889413921

ISBN-13

9788889413920