Questa voglia di cambiare la condizione umana
Questa voglia di cambiare la condizione umana
Questa voglia di cambiare la condizione umana
Questa voglia di cambiare la condizione umana

Questa voglia di cambiare la condizione umana

Per una storia della FIOM CGIL di Bergamo dall'Autunno caldo alla scala mobile

Curated by Eugenia Valtulina, Contributions by Roberto Villa, Francesco Mores, Paolo Barcella, Michele Dal Lago
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Paolo Barcella, Michele Dal Lago, Francesco Mores e Roberto Villa hanno ripercorso nei saggi raccolti in questo volume - promosso dalla FIOM CGIL di Bergamo - la quindicina di anni che va dall'Autunno caldo al referendum sulla scala mobile. Uno studio di caso in cui la voglia di cambiare la condizione umana è una delle chiavi di interpretazione di molte richieste sindacali dei metalmeccanici di quel periodo, sia a livello locale che sul territorio nazionale; battaglie che portano a conquiste geniali (ad esempio, la clausola del qualora sulla stessa si convenga), e incredibili, come le 150 ore, ovvero il diritto retribuito di studiare nel tempo del lavoro, "per uscire da quella forma di schiavitù che è l'ignoranza".
Gli autori scrivono di una stagione complicata, durissima, eppure straordinaria, di cui i testimoni, insieme al ricordo delle lotte che li vedono protagonisti, ci restituiscono quasi all'unisono - nella inevitabile parzialità di tutto quello che la memoria trattiene, manipola, o rimuove - la consapevolezza di essere stati allora artefici del proprio destino: non era praticamente mai successo prima, non è più successo dopo, finora, alle lavoratrici e ai lavoratori italiani.
A cura di Eugenia Valtulina della Biblioteca Di Vittorio - CGIL Bergamo
Community Stats

Has it in their library

Is reading it right now

0

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publication Date

Jun 2017

Format

Paperback

Number of Pages

326

ISBN

889948774X

ISBN-13

9788899487744