Revolutionary Road
by Richard Yates
(*)(*)(*)(*)(*)(3,902)
È il 1955; i Wheeler sono una coppia middle class dei sobborghi benestanti di New York, che coltiva il proprio anticonformismo con velleità ingenua, quasi ignara della sua stessa ipocrisia: la loro esistenza scorre fra il treno dei pendolari, le cenette alcoliche con i vicini, le recite della filodr... More

Enzo's Review

EnzoEnzo wrote a review
24
(*)(*)(*)( )( )
Ho voluto leggerlo perchè il film mi aveva lasciato un buon ricordo...Saranno stati i troppi anni di distanza (credo che l'anelito alla fuga sia maggiormente apprezzato in età adolescenziale) ma il libro non mi ha appassionato granchè, ho trovato Frank ed April artefatti, nonostante il climax ascendente mi abbia incollato una sera al divano per finire di leggerlo, non raggiunge le 3 stellette

Comments

1
Ho visto anch'io il film e ho apprezzato il fatto che denunci la condizione di April, la cui "voce" è e rimane inascoltata. Da questo punto di vista hai trovato nel libro la stessa tematica e se si, come viene affrontata?
😊
1
Ho visto anch'io il film e ho apprezzato il fatto che denunci la condizione di April, la cui "voce" è e rimane inascoltata. Da questo punto di vista hai trovato nel libro la stessa tematica e se si, come viene affrontata?
😊
0
Di certo April è il personaggio principale e più strutturato del romanzo, più che l'incomprensione del marito nei suoi confronti, pare emergere dal romanzo una sorta di predestinazione all'essere vittima sacrificale (cresciuta senza genitori e divenuta madre quasi controvoglia), pare non avere spera... More
0
Di certo April è il personaggio principale e più strutturato del romanzo, più che l'incomprensione del marito nei suoi confronti, pare emergere dal romanzo una sorta di predestinazione all'essere vittima sacrificale (cresciuta senza genitori e divenuta madre quasi controvoglia), pare non avere spera... More