Rimbaud la canaglia by Benjamin Fondane
Rimbaud la canaglia by Benjamin Fondane

Rimbaud la canaglia

by Benjamin Fondane
(*)(*)(*)(*)( )(4)
1Review0Quotations0Notes
Description
Rimbaud la canaglia è un santo, un criminale, un visionario; Rimbaud la canaglia è condannato a vivere nella contraddizione. L’inferno di Rimbaud è l’immagine speculare per esprimere l’ambivalenza dell’uomo e della natura.
Sapere cosa sia veramente l’uomo: ecco il problema che assilla Benjamin Fondane. Attraverso Rimbaud, Fondane tenta di indagare tutte le antinomie etiche e metafisiche dell’individuo. Per Fondane la rivolta è soltanto individuale, è la rivolta contro la morte, la sola conosciuta da Rimbaud.

Benjamin Wechsler nasce in Romania nel 1898 e muore nel 1944 ad Auschwitz. Uomo dalle tre anime e dalle tre identità: ebrea, rumena, francese, alle quali corrispondono i suoi tre nomi: Wechsler, Fundoianu, Fondane.
Scrittore, poeta e filosofo esistenziale, saggista, drammaturgo e cineasta, i suoi scritti sono sofferti tentativi di restituire all’uomo una libertà perduta e una riflessione sul destino dello stesso. Nel 1923 si trasferisce a Parigi, dove nel 1933 pubblica Rimbaud la canaglia.
Nel 1938 ottiene la cittadinanza francese, ma nel 1940 viene fatto prigioniero dai nazisti. Ben presto viene rilasciato per motivi di salute e a quel punto ritorna, incurante dei pericoli relativi alla sua origine ebraica, nell’abitazione parigina. Nel 1944 viene nuovamente arrestato dalla polizia francese e condotto nel campo di sterminio di Birkenau insieme alla sorella Lina, e con lei condividerà la sua tragica fine.
Community Stats

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Publication Date

Jan 1, 2007

Format

Paperback

Number of Pages

240

ISBN

8889616156

ISBN-13

9788889616154