Sarrasine by Honore de Balzac
Sarrasine by Honore de Balzac

Sarrasine

by Honore de Balzac

Translated by Elina Klersy Imberciadori, Preface by Lanfranco Binni
(*)(*)(*)(*)( )(303)
43Reviews4Quotations2Notes
Description
Comparso in due puntate sulla "Revue de Paris" (1830), prestigiosa rivista letteraria di respiro internazionale, Sarrasine è uno dei testi balzachiani più enigmatici e aperti a diverse interpretazioni. In bilico tra elementi realistici, la Roma stendhaliana nella quale è in parte ambientato, ed elementi fantastici, ispirati alla letteratura tedesca e all'esempio di E.T.A. Hoffmann, il racconto sviluppa con chiarezza il tema della meditazione sull'arte, specialmente sul paragone tra le arti. "Alla stabilità e ai limiti della scultura - spiega Lanfranco Binili nella sua introduzione -si contrappongono la libertà e l'universalità della musica, che riunisce in sé tutti i generi e simboleggia, forse, la ricerca di quel capolavoro, infinito e androgino, che Sarrasine ha inutilmente cercato di raggiungere".
Community Stats

Have it in their library

Are reading it right now

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publisher

Publication Date

Mar 1, 2010

Format

Paperback

Number of Pages

37

ISBN

8811368324

ISBN-13

9788811368328