Seta
by Alessandro Baricco
(*)(*)(*)(*)( )(18,251)
Lavilledieu, Francia meridionale. Anno 1861. Hervé Joncour è un allevatore di bachi da seta, ma quando l'epidemia attacca prima gli allevamenti europei, poi quelli del vicino Oriente, si spinge fino in Giappone per procurarsene di contrabbando. E in quella terra ai confini del mondo incontra una fanciulla bellissima e misteriosa che segna la sua vita. Da quel momento, lasciando a casa la moglie Helen, si sobbarcherà viaggi estenuanti e pericolosi per seguire un sogno impossibile che si concluderà tristemente sulle rive di un lago.

All Notes

11
exsiliumexsilium added a note
00
exsiliumexsilium added a note
00
Lula ●ω●Lula ●ω● added a note
00
Deludente.
Niente a che vedere con “Oceano e Mare” o “Novecento”. Non mi aspettavo una descrizione piena e fascinosa dei luoghi perché conoscono lo scrittore, come conosco anche il suo modo particolare di scrivere. Tuttavia questo racconto mi ha deluso un po’. A tratti affascinante ma piuttosto piatto, lento e noioso. La seta. Il Giappone. L’amore delicato per questa terra non sono stati ben approfonditi. peccato.
Lula ●ω●Lula ●ω● added a note
00
Deludente.
Niente a che vedere con “Oceano e Mare” o “Novecento”. Non mi aspettavo una descrizione piena e fascinosa dei luoghi perché conoscono lo scrittore, come conosco anche il suo modo particolare di scrivere. Tuttavia questo racconto mi ha deluso un po’. A tratti affascinante ma piuttosto piatto,
Biblioteca VitaleBiblioteca Vitale added a note
00
BV/104
Biblioteca VitaleBiblioteca Vitale added a note
00
BV/104
ZenoZeno added a note
00
image
Copertina libro
ZenoZeno added a note
00
image
Copertina libro
Stefaniadimaur Stefaniadimaur added a note
00
Può uno sguardo valere più di mille parole? Può l'amore nascere dagli occhi? In questo libro Baricco riesce a creare una storia d'amore travolgente fatta solo di sguardi, muta, priva di parole eppure così forte ed intensa. Una storia d'amore misteriosa, così come la cultura e la terra nella quale il protagonista giunge. Ma due sono le storie d'amore in questo libro, quella della ragazzina dagli occhi non orientali e quella di Hélène, moglie di Hervé; due storie che si assemblano, che si intrecciano, le storie di due donne dove l'una desidera essere l'altra, l'una è la vista l'altra è la voce, ma ciò che resterà alla fine sarà solo il ricordo.
Stefaniadimaur Stefaniadimaur added a note
00
Può uno sguardo valere più di mille parole? Può l'amore nascere dagli occhi? In questo libro Baricco riesce a creare una storia d'amore travolgente fatta solo di sguardi, muta, priva di parole eppure così forte ed intensa. Una storia d'amore misteriosa, così come la cultura e la terra nella quale il
BlondieVansBlondieVans added a note
00
image
by Rebecca Dautremer, pag. 127
BlondieVansBlondieVans added a note
00
image
by Rebecca Dautremer, pag. 127
lori.gallelori.galle added a note
01
image
Copertina
lori.gallelori.galle added a note
01
image
Copertina
KatiaKatia added a note
00
KatiaKatia added a note
00
Marty+Marty+ added a note
01
image
Marty+Marty+ added a note
01
image
Manuel S.Manuel S. added a note
00
8. Breve historia, poética, romántica, tierna. Creo que trata de la melancolía, de un tipo de melancolía que no precisa de una razón concreta.
Febrero 2014.
Manuel S.Manuel S. added a note
00
8. Breve historia, poética, romántica, tierna. Creo que trata de la melancolía, de un tipo de melancolía que no precisa de una razón concreta.
Febrero 2014.
KaraletturaKaralettura added a note
00
978.914 (Baricco, Seta)
KaraletturaKaralettura added a note
00
978.914 (Baricco, Seta)