Smettila di camminarmi addosso by Claudia Priano
Smettila di camminarmi addosso by Claudia Priano

Smettila di camminarmi addosso

by Claudia Priano
(*)(*)(*)(*)(*)(95)
23Reviews0Quotations0Notes
Description
Margherita, scrittrice e donna in crisi, va a vivere in una nuova casa con il suo compagno. Ma lui, Sergio, giornalista e corrispondente di guerra, è sempre assente e lei deve affrontare il trasloco e le difficoltà del cambiamento da sola. Nel silenzio del nuovo appartamento, forse per distrarsi, comincia a prestare attenzione alle voci e ai rumori del palazzo. Così, a poco a poco, incredula, dubbiosa, ascoltando quello che le arriva attraverso una parete più sottile delle altre, finisce per scoprire l'inquietante e ambigua realtà di Anna, la sua vicina, una donna con due figli, picchiata e maltrattata dal marito. O è solo il frutto della sua immaginazione? Un eccesso di fantasia in un momento di fatica e di debolezza? Margherita, a distanza ogni giorno più ravvicinata, scruta Anna, la sua famiglia in apparenza normale. E in quella donna, nei suoi lamenti che filtrano dalle pareti, in quel segreto imprigionato tra le mura domestiche, lei si riflette, quasi in un gioco di specchi, che la disorienta e la sorprende.
Community Stats

Have it in their library

Is reading it right now

Is willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publisher

Publication Date

Jan 1, 2009

Format

Paperback

Number of Pages

246

ISBN

8860887119

ISBN-13

9788860887115