Soprappensiero (da un balcone a volte spoglio a volte fiorito) by Sergio Nave
Soprappensiero (da un balcone a volte sp...
Soprappensiero (da un balcone a volte spoglio a volte fiorito) by Sergio Nave
Soprappensiero (da un balcone a volte sp...

Soprappensiero (da un balcone a volte spoglio a volte fiorito)

by Sergio Nave
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Nel suo impegno attraverso la scrittura Sergio Nave spazia con riconosciute sensibilità ed efficacia dalla prosa agli aforismi, fino alla poesia, come dimostrano i molti libri pubblicati a partire dal 1986. Ma al tempo stesso è un autore "fuori dal coro", che segue con coerente perseveranza una propria singolarissima strada letteraria. Ora, con queste pagine di scritti soprappensiero che giungono da un balcone a volte spoglio, a volte fiorito, Nave propone un vero e proprio excursus socio-antropologico tanto ponderato quanto pungente; una serie di aforismi, considerazioni, riflessioni e analisi del quotidiano di questa "società moderna" immersa in uno "zibaldone" di messaggi, segni, dichiarazioni in cui ci si ritrova sempre più disorientati. Per questo ci avverte: "Dopo la tempesta, mai fidarsi della quiete, se non come introspezione, ascolto della nostra coscienza, volontà di cambiamento. Alla prossima tempesta, saremo preparati".
Community Stats
0

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Publisher

Publication Date

Dec 20, 2020

Format

Paperback

Number of Pages

80

ISBN

8872328047

ISBN-13

9788872328040