Sopravvissuto a Mengele by Miklos Nyiszli
Sopravvissuto a Mengele by Miklos Nyiszli

Sopravvissuto a Mengele

by Miklos Nyiszli

Translated by Maria Jatosti
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Il dottor Josef Mengele, fatto prigioniero dagli Inglesi nella primavera del '45, poi liberato, rifugiatosi quindi in Germania, in Italia, in Argentina, in Paraguay e infine in Brasile, dovrebbe essere morto sei anni fa in quest'ultimo paese, se il cadavere esumato nel giugno '85 è veramente il suo, come sostiene il figlio (i «cacciatori di nazisti» invece, come Simon Wiesenthal, sospettano che si tratti di un ennesimo sotterfugio dell'ex medico di Auschwitz per sottrarsi agli accaniti inseguitori).
Ma chi era realmente il dottor Mengele, questo «angelo della morte», il «tecnico» delle SS per ricerche ed esperimenti «scientifici» sui prigionieri? Questo libro è la disadorna e allucinante ricostruzione delle esperienze di un medico deportato ad Auschwitz che, in virtù della sua specializzazione in medicina legale e anatomia, fu costretto a esercitare la funzione di medico-capo dei crematori del campo alle dirette dipendenze dell'Obersturmfühere Mengele; è la testimonianza diretta non solo delle atrocità ma anche delle ambizioni «scientifiche» dei nazisti in generale e di Josef Mengele in particolare, delle sue incredibili e folli ricerche compiute sui prigionieri (soprattutto sui bambini gemelli), metodicamente catalogate e inviate all'Institut für Rassenbiologische und Anthropoligische Forschungen, un organismo medico tra i più famosi del mondo. Il catalogo degli orrori del nazismo è conosciuto in tutti i particolare, eppure Nyiszli rivela intimi ingranaggi che regolavano il più segreto meccanismo della gigantesca industria del crimine organizzata da Hitler e dai suoi seguaci con l'aiuto dei quelle forze politiche e intellettuali che ritennero possibile, quando non doveroso, collaborare con loro. Con la testimonianza del sopravvissuto «medico ad Auschwitz» un'altra pagina fondamentale si è aggiunta alla tragica storia della «notte della ragione» calata sulla Germania e sull'Europa nell'età del terzo Reich.
Community Stats

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publication Date

Sep 1985

Format

Paperback

Number of Pages

203