Story Of O
by Pauline Réage
(*)(*)(*)(*)( )(1,018)

The classic French erotic bestseller that preceded Fifty Shades of Grey



A beautiful young French woman, known only as 'O', is taken by her lover René to a splendid mansion near Paris. Here, she is initiated into an elite secret society, where she must learn to serve the sexu

... More

All Quotations

24
wolenboekenwolenboeken added a quotation
00
La libertà era peggiore di qualsiasi catena.
wolenboekenwolenboeken added a quotation
00
La libertà era peggiore di qualsiasi catena.
wolenboekenwolenboeken added a quotation
00
Non era più libera? Sì: grazie a Dio, non era più libera! Ma era leggera, dea sulle nubi, pesce nell'acqua, perduta dalla felicità. Perduta perché quei capelli sottili, quelle gomene, che René reggeva tutte nella sua mano, formavano l'unica rete attraverso la quale ormai fluiva in lei la corrente della vita. E questo era così vero che quando René allentava la sua stretta - o quando lei così immaginava - quando sembrava assente, o la lasciava con ciò che ad O sembrava indifferenza, o quando restava senza vederla o senza rispondere alle sue lettere, e lei credeva che non volesse più vederla o stesse cessando di amarla, tutto in lei moriva: soffocava. L'erba diventava nera, il giorno non era più il giorno, e la notte non era più la notte, ma macchine infernali che alternavano la luce e l'oscurità, per torturarla.
wolenboekenwolenboeken added a quotation
00
Non era più libera? Sì: grazie a Dio, non era più libera! Ma era leggera, dea sulle nubi, pesce nell'acqua, perduta dalla felicità. Perduta perché quei capelli sottili, quelle gomene, che René reggeva tutte nella sua mano, formavano l'unica rete attraverso la quale ormai fluiva in lei la corrente de... More
Fer g'RizzoFer g'Rizzo added a quotation
00
Tal vez los libros peligrosos son simplemente aquellos que nos exponen a nuestro peligro natural.
Fer g'RizzoFer g'Rizzo added a quotation
00
Tal vez los libros peligrosos son simplemente aquellos que nos exponen a nuestro peligro natural.
Fer g'RizzoFer g'Rizzo added a quotation
00
El amor es depender -y no sólo para el placer, para la misma existencia y para eso que viene antes de la existencia: las ganas de existir.
Fer g'RizzoFer g'Rizzo added a quotation
00
El amor es depender -y no sólo para el placer, para la misma existencia y para eso que viene antes de la existencia: las ganas de existir.
Fer g'RizzoFer g'Rizzo added a quotation
00
No hacemos más que soñar con un hombre que fuera todos los hombres a la vez. Pero parece a cada mujer le ha sido dado ser todas (y todos los hombres) a la vez.
Fer g'RizzoFer g'Rizzo added a quotation
00
No hacemos más que soñar con un hombre que fuera todos los hombres a la vez. Pero parece a cada mujer le ha sido dado ser todas (y todos los hombres) a la vez.
Fer g'RizzoFer g'Rizzo added a quotation
00
Aquellos que aman a Dios y a los que Dios abandona en la oscuridad son culpables porque han sido abandonados.
Fer g'RizzoFer g'Rizzo added a quotation
00
Aquellos que aman a Dios y a los que Dios abandona en la oscuridad son culpables porque han sido abandonados.
Fer g'RizzoFer g'Rizzo added a quotation
00
Lo terrible es ser rechazado por las manos del Dios vivo.
Fer g'RizzoFer g'Rizzo added a quotation
00
Lo terrible es ser rechazado por las manos del Dios vivo.
00
[...] pareva impossibile che egli non si alzasse di scatto per baciarla. Ma no. Era troppo giovane per sapere che può esservi impudicizia nell'immobilità e nel silenzio.
00
[...] pareva impossibile che egli non si alzasse di scatto per baciarla. Ma no. Era troppo giovane per sapere che può esservi impudicizia nell'immobilità e nel silenzio.
00
O. non aveva compreso, ma aveva finito per riconoscere come una verità innegabile e importante il groviglio contraddittorio e costante dei suoi sentimenti: amava l'idea del supplizio, quando lo subiva avrebbe tradito il mondo intero per sfuggirvi, quando era finito era felice di averlo subìto, tanto più felice quanto più era stato lungo e crudele.
00
O. non aveva compreso, ma aveva finito per riconoscere come una verità innegabile e importante il groviglio contraddittorio e costante dei suoi sentimenti: amava l'idea del supplizio, quando lo subiva avrebbe tradito il mondo intero per sfuggirvi, quando era finito era felice di averlo subìto, tanto... More
00
Chi può avere pietà di coloro che aspettano? È così facile riconoscerli: per la loro dolcezza, per il loro sguardo falsamente attento - attento, sì, ma a qualcosa di diverso da ciò a cui guardano - per la loro assenza.
00
Chi può avere pietà di coloro che aspettano? È così facile riconoscerli: per la loro dolcezza, per il loro sguardo falsamente attento - attento, sì, ma a qualcosa di diverso da ciò a cui guardano - per la loro assenza.