Sulle tracce del giovane Garibaldi by Annita Garibaldi Jallet
  • More by Annita Garibaldi Jallet
  • See All
Sulle tracce del giovane Garibaldi by Annita Garibaldi Jallet

Sulle tracce del giovane Garibaldi

Nell'orizzonte aperto e luminoso del mare Mediterraneo
by Annita Garibaldi Jallet

Preface by Salvo Pulvirenti
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Con la fuga in America Latina nel 1834 finisce la giovinezza di Giuseppe Garibaldi, che è stato dal 1821 al 1833 da marinaio a comandante in seconda nella navigazione commerciale sul Mediterraneo. A questa professione ha voluto avviarsi da ragazzo, è stato istruito dal padre e dai migliori comandanti di nave della Liguria. Oltre all'incontro con Roma nel 1825, anni del giubileo, l'esperienza della navigazione gli fa conoscere porti antichi come Odessa e Costantinopoli e porti nuovi come Rostov e Taganrog, dove si colloca l'incontro, anch'esso mitico, con un "credente" che lo inizia al pensiero di Giuseppe Mazzini. La sua mente vivace e il suo cuore si sono aperti a una visione ampia del mondo e dell'Europa in particolare, una visione quasi geopolitica che impone la presenza di una Italia unita. Vive in prima fila la tensione verso l'indipendenza della Grecia, la decadenza dell'Impero austro-ungherese, l'emergenza dei moti indipendentisti dei Balcani, il disfacimento dell'Impero Ottomano, le speranze dell'antica Russia. Si appassiona per la musica, la cultura, di quei popoli, vi annoda importanti relazioni e affetti.
Community Stats

Has it in their library

0

Are reading it right now

0

Are willing to exchange it

Genres
About this Edition

Language

Italian

Publication Date

01/2015

Format

Paperback

Number of Pages

103

ISBN

8864961755

ISBN-13

9788864961750