Tentazioni pericolose
by Ester Ashton
(*)(*)(*)( )( )(1)
Jack Foster lavora come spia del governo e non ha mai badato ai sentimenti. Freddo ed egoista, ha sempre preso quello che ha voluto dalle donne, senza guardarsi indietro, finché una sera i suoi occhi si posano su Helen Wood e ne rimane intrigato. Complice un bacio, il desiderio diventa irresistibile,

All Reviews

1
00
(*)(*)(*)( )( )
Interessante
labibliotecadellibraio.blogspot.it/2016/02/trame-e-opinioni-tentazioni-pericolose.html
Continua la serie... a dire il vero non è propriamente una serie, sono romanzi con un finale chiuso, solo che io in questo romanzo ho trovato riferimenti al precedente e ho pensato fosse una serie (smentita naturalmente dopo aver domandato a Ester), che vede come protagonisti, uomini affascinanti, adrenalinici, possenti e molto molto maschi, sicuri di sé e di ciò che sono. Bene, Jack Foster è uno di loro, un maschio alfa, un dominatore, non si lascia distogliere da nessuno, ma durante un'appostamento con i suoi fedeli amici, collaboratori, una donna, in abiti succinti che balla al centro del locale, attira la sua attenzione.
Helen Wood, è al centro della pista, balla, si dimena e soprattutto si diverte, ha bisogno di dimenticare il suo ex, ha bisogno di sfogarsi, ma come? Dove?
Sin dall'inizio tra Jack e Helen sono scintille, c'è uno stato di tensione emotiva, sensuale, passionale, erotica che si percepisce dai loro sguardi, dalle loro azioni, dai loro movimenti.
Una tensione crescente che Ester riesce meglio a calibrare rispetto al precedente romanzo. I protagonisti sono ben delineati, e quel pizzico di suspense che è all'interno della trama rende il tutto più intenso. Una serie di eventi porteranno Jack e Helen a una situazione che ben presto sfocerà in una danza passionale, Jack non riesce a scostarsi, ha bisogno di lei, sente di essere prossimo a cadere tra le braccia di quella donna così caparbia e sicura di sé.
Una bella storia, una trama scorrevole, un libro che si legge velocemente, un pizzico di suspense che non guasta mai, una bella dose di passione che facilità e stuzzica la lettura, cosa vogliamo di più?

Vi lascio qui il link della recensione
Passione e tormento