The devil in the kitchen. La vita dannata di uno chef stellato by Marco Pierre White
The devil in the kitchen. La vita dannata di uno chef stellato by Marco Pierre White

The devil in the kitchen. La vita dannata di uno chef stellato

by Marco Pierre White

Translated by Sara Reggiani
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Lo hanno definito in mille modi: Pinturicchio della cucina, profeta del gastro-punk, anarchico pazzoide. Prima di lui, l’alta cucina come la conosciamo oggi – un’esperienza dei sensi e dello spirito, una forma di arte e al tempo stesso un remuneratissimo business – non esisteva. Prima di lui non esistevano gli chef geniali, iracondi e venerati come rockstar. Marco Pierre White, maestro di Gordon Ramsay, Heston Blumenthal e Mario Batali, è stato per la cucina una figura iconica: punto di rottura, rivoluzione, genialità. La sua vita privata e la sua vita professionale sono il simbolo di un’epoca, gli anni Ottanta e Novanta, in cui le arti, la società, il mercato hanno subito una profonda trasformazione. Questa è la sua autobiografia, elegante, appassionata, senza mediazioni, con tutte le ombre, con tutte le luci.
Community Stats

Has it in their library

0

Are reading it right now

0

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publication Date

Feb 20, 2019

Format

Paperback

Number of Pages

400

ISBN

8809873696

ISBN-13

9788809873698