Theophilos by Michael D. O'Brien
Theophilos by Michael D. O'Brien

Theophilos

by Michael D. O'Brien

Translated by Edoardo Rialti
(*)(*)(*)(*)( )(25)
4Reviews2Quotations0Notes
Description
Chi è Theophilos, l'uomo per cui Loukas scrisse il suo Vangelo e il libro degli Atti? Su questa figura ammantata di mistero O'Brien costruisce il suo nuovo avvincente romanzo.

Theophilos, greco e agnostico, è preoccupato per il figlio Loukas, seguace del Cristo e, deciso a riportarlo a casa, si imbarca per un lungo viaggio. Medico, profondamente legato alla ragione come criterio guida della sua vita, Theophilos lascia Creta, in cui vive, per andare a verificare di persona cosa si dice del Cristo, delle sue teorie e di quello che sta succedendo. Nonostante le indagini, non viene a capo di nulla: convinto che Loukas si sia lasciato irretire da una nuova religione, torna a Creta per rendersi conto che in realtà è lui a essere prigioniero, prigioniero della “ragione”.

Attraverso conflitti tra nazioni, mito e verità, bene e male, Theophilos compie un percorso interiore in una dimensione spirituale che non immaginava di possedere. Il lettore, catapultato tra antiche civiltà - romana, giudaica e greca - incontra, insieme al protagonista, i primi cristiani, uomini che hanno creduto da subito che Cristo fosse il Messia. Sebbene Theophilos sia un uomo del suo tempo, non è difficile immedesimarsi in lui, in questa storia che parla del misterioso rapporto tra fede e ragione e del potere dell'amore sopra la morte.
Community Stats

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publication Date

Jan 1, 2010

Format

Other

Number of Pages

527

ISBN

8821568822

ISBN-13

9788821568824