Tutto il cielo possibile
by Benedetta Bonfiglioli, Luigi Ballerini
(*)(*)(*)(*)( )(45)
dele e Lorenzo si conoscono per caso un giorno d'estate, quando un acquazzone li costringe a rifugiarsi all'asciutto in un bar. Vogliono iscriversi entrambi a un corso di teatro, ma non potrebbero essere più diversi. Adele è riflessiva, le piace leggere e starsene per i fatti suoi, mentre Lorenzo è ... More

Sid's Review

SidSid wrote a review
00
(*)(*)(*)(*)( )
Tutto il cielo possibile è la storia di Adele, ragazza chiusa e scontrosa in perenne conflitto con la madre che l'ha cresciuta da sola dopo la morte del padre. A pochi giorni dal matrimonio con il nuovo compagno Adele incontra Lorenzo, ragazzo all'apparenza suo opposto, con il quale intraprende una sorta di viaggio alla scoperta del passato dei suoi genitori, che riserva più di qualche sorpresa...
Il libro è chiaramente indirizzato alla fascia YA (forse anche qualcosina di meno) ma non per questo meno interessante. La narrazione è fluida e piacevole e la storia si dipana attraverso un espediente narrativo curioso, una vecchia caffetteria/latteria capace di "saltare" nel passato alla rincorsa di alcuni eventi chiave riguardanti i suoi genitori. Anche se il finale è abbastanza prevedibile, per come è stata strutturata la trama e per come si sono evoluti i personaggi risulta giusto: non poteva che essere così.