Ultime lettere di condannati a morte e di deportati della Resistenza 1943-1945
(*)(*)(*)(*)(*)(36)
A sessant'anni dalla fine della seconda guerra mondiale, il dibattitosull'interpretazione dei drammatici avvenimenti che hanno contraddistinto iventi mesi compresi tra l'armistizio dell'8 settembre 1943 e la finedell'aprile 1945 è ancora vivo: fu lotta di liberazione, guerra civile,scontro di classe? Una fonte autentica per sapere che cosa muoveva gli animidei combattenti della Resistenza è costituita dai messaggi indirizzati aifamiliari nell'imminenza dell'esecuzione o durante il penoso trasferimentoverso i campi di sterminio del Reich. Questo libro raccoglie le lettere dicento partigiani trucidati dai fascisti o dai tedeschi e di quaranta traoppositori politici ed ebrei stroncati dalla deportazione.

All Reviews

3 + 1 in other languages
underwatergirlunderwatergirl wrote a review
00
(*)(*)(*)(*)(*)
leggere e riflettere