Una memoria interrotta by Grazia Prontera
Una memoria interrotta by Grazia Prontera

Una memoria interrotta

Lotte contadine e nascita della democrazia nel Mezzogiorno; Il Salento 1944 - 1951
by Grazia Prontera

Preface by Alessandro Portelli, Afterword by Mariuccia Salvati
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Tra il dicembre 51 e il gennio 52, migliaia di contadini e braccianti salentini occuparono il comprensorio dell'Arneo, "un grosso bubbone sull'incroco delle tre provincie che formano il Salento: Lecce, Brindisi e Taranto".
Con il loro geso simbolico chiedevano la "redenzione" di quelle terre abbandonate, per poterle coltivare e sottrarre così se stessi e le proprie famiglie a un destino segnato dalla disoccupazione e povertà. Alle proteste del movimento dei lavoratori lo Stato, sposando completamente gli interessi della grande proprietà terriera, rispose con la repressione violenta e gli arresti indiscriminati che colpirono centinaia di persone. Per sgombrare i contadini venne mobilitato l'esercito e utilizzato addirittura un aereoplano.
Questo libro ricostruisce quella vicenda straordinaria, intrecciando la viva voce dei protagonisti con i documenti d'archivio inediti e le cronache pubblicate sulla stampa...
Community Stats

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publisher

Publication Date

Jan 1, 2004

Format

Paperback

Number of Pages

143