Cyber Alexandros
4

Following

27

Followers

108

Reviews

1

Quotation

8

Notes

Cyber Alexandros

"Godere di ogni cosa di questo mondo attraverso le profondità della parola" S. ZWEIG

Aug 30, 1974

Milano, Italy

Single

Anobian since Mar 10, 2014

Cyber Alexandros's Activity

Cyber Alexandros
Cyber Alexandros added to library
New York Blues
by Cornell Woolrich
(*)(*)(*)(*)( )(126)

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Cyber Alexandros
Cyber Alexandros rated
(*)(*)(*)(*)( )
Dylan Dog n. 422
by Andrea Cavaletto
(*)(*)(*)(*)( )(7)

Have it in their library

Is reading it right now

Reviews

Have it in their library

Is reading it right now

Reviews

Cyber Alexandros
Cyber Alexandros rated
(*)(*)(*)(*)( )
Dylan Dog n. 422
by Andrea Cavaletto
(*)(*)(*)(*)( )(7)

Have it in their library

Is reading it right now

Reviews

Have it in their library

Is reading it right now

Reviews

Cyber Alexandros
Cyber Alexandros added to library
Dylan Dog n. 422
by Andrea Cavaletto
(*)(*)(*)(*)( )(7)

Have it in their library

Is reading it right now

Reviews

Have it in their library

Is reading it right now

Reviews

Cyber AlexandrosCyber Alexandros added a note
00
“I pazienti avevano un solo tratto in comune: la violenza traumarizzante. Questi episodi di violenza avevano causato una tale devastazione nella psiche dei pazienti che, per sopravvivere, avevano dovuto rimuovere l’accaduto. Nessuno di loro era davvero consapevole di quello che era successo, sapevano solo che il passato aveva distrutto le loro vite. Perché il passato non è morto è sepolto, in realtà non è neppure passato, per dirla con Faulkner. Ogni piccolo accadimento del passato condiziona il soggetto anche nel presente. Ogni esperienza pregressa influenza in qualche modo le scelte di ciascuno - e nel caso di esperienze traumatiche, il passato fagocita il presente”.
L'ipnotista
by Lars Kepler
(*)(*)(*)(*)( )(3,592)
Cyber AlexandrosCyber Alexandros added a note
00
“I pazienti avevano un solo tratto in comune: la violenza traumarizzante. Questi episodi di violenza avevano causato una tale devastazione nella psiche dei pazienti che, per sopravvivere, avevano dovuto rimuovere l’accaduto. Nessuno di loro era davvero consapevole di quello che era successo, sapevano
L'ipnotista
by Lars Kepler
(*)(*)(*)(*)( )(3,592)
Cyber AlexandrosCyber Alexandros added a note
00
“I pazienti avevano un solo tratto in comune: la violenza traumarizzante. Questi episodi di violenza avevano causato una tale devastazione nella psiche dei pazienti che, per sopravvivere, avevano dovuto rimuovere l’accaduto. Nessuno di loro era davvero consapevole di quello che era successo, sapevano solo che il passato aveva distrutto le loro vite.
Perché il passato non è morto è sepolto, in realtà non è neppure passato, per dirla con Faulkner. Ogni piccolo accadimento del passato condiziona il soggetto anche nel presente. Ogni esperienza pregressa influenza in qualche modo le scelte di ciascuno - e nel caso di esperienze traumatiche, il passato fagocita il presente”.
L'ipnotista
by Lars Kepler
(*)(*)(*)(*)( )(3,592)
Cyber AlexandrosCyber Alexandros added a note
00
“I pazienti avevano un solo tratto in comune: la violenza traumarizzante. Questi episodi di violenza avevano causato una tale devastazione nella psiche dei pazienti che, per sopravvivere, avevano dovuto rimuovere l’accaduto. Nessuno di loro era davvero consapevole di quello che era successo, sapevano
L'ipnotista
by Lars Kepler
(*)(*)(*)(*)( )(3,592)
Cyber AlexandrosCyber Alexandros added a note
00
I pazienti avevano un solo tratto in comune: la violenza traumarizzante. Questi episodi di violenza avevano causato una tale devastazione nella psiche dei pazienti che, per sopravvivere, avevano dovuto rimuovere l’accaduto. Nessuno di loro era davvero consapevole di quello che era successo, sapevano solo che il passato aveva distrutto le loro vite.
Perché il passato non è morto è sepolto, in realtà non è neppure passato, per dirla con Faulkner. Ogni piccolo accadimento del passato condiziona il soggetto anche nel presente. Ogni esperienza pregressa influenza in qualche modo le scelte di ciascuno - e nel caso di esperienze traumatiche, il passato fagocita il presente.
L'ipnotista
by Lars Kepler
(*)(*)(*)(*)( )(3,592)
Cyber AlexandrosCyber Alexandros added a note
00
I pazienti avevano un solo tratto in comune: la violenza traumarizzante. Questi episodi di violenza avevano causato una tale devastazione nella psiche dei pazienti che, per sopravvivere, avevano dovuto rimuovere l’accaduto. Nessuno di loro era davvero consapevole di quello che era successo, sapevano
L'ipnotista
by Lars Kepler
(*)(*)(*)(*)( )(3,592)
Cyber AlexandrosCyber Alexandros added a note
00
I pazienti avevano un solo tratto in comune: la violenza traumarizzante. Questi episodi di violenza avevano causato una tale devastazione nella psiche dei pazienti che, per sopravvivere, avevano dovuto rimuovere l’accaduto. Nessuno di loro era davvero consapevole di quello che era successo, sapevano solo che il passato aveva distrutto le loro vite.
Perché il passato non è morto è sepolto, in realtà non è neppure passato, per dirla con Faulkner. Ogni piccolo accadimento del passato condiziona il soggetto anche nel presente. Ogni esperienza pregressa influenza in qualche modo le scelte di ciascuno - e nel caso di esperienze traumatiche, il passato fagocita il presente.
L'ipnotista
by Lars Kepler
(*)(*)(*)(*)( )(3,592)
Cyber AlexandrosCyber Alexandros added a note
00
I pazienti avevano un solo tratto in comune: la violenza traumarizzante. Questi episodi di violenza avevano causato una tale devastazione nella psiche dei pazienti che, per sopravvivere, avevano dovuto rimuovere l’accaduto. Nessuno di loro era davvero consapevole di quello che era successo, sapevano
L'ipnotista
by Lars Kepler
(*)(*)(*)(*)( )(3,592)
Cyber AlexandrosCyber Alexandros added a note
00
I pazienti avevano un solo tratto in comune: la violenza traumarizzante. Questi episodi di violenza avevano causato una tale devastazione nella psiche dei pazienti che, per sopravvivere, avevano dovuto rimuovere l’accaduto. Nessuno di loro era davvero consapevole di quello che era successo, sapevano solo che il passato aveva distrutto le loro vite.
Perché il passato non è morto è sepolto, in realtà non è neppure passato, per dirla con Faulkner. Ogni piccolo accadimento del passato condiziona il soggetto anche nel presente. Ogni esperienza pregressa influenza in qualche modo le scelte di ciascuno - e nel caso di esperienze traumatiche, il passato fagocita il presente.
L'ipnotista
by Lars Kepler
(*)(*)(*)(*)( )(3,592)
Cyber AlexandrosCyber Alexandros added a note
00
I pazienti avevano un solo tratto in comune: la violenza traumarizzante. Questi episodi di violenza avevano causato una tale devastazione nella psiche dei pazienti che, per sopravvivere, avevano dovuto rimuovere l’accaduto. Nessuno di loro era davvero consapevole di quello che era successo, sapevano
L'ipnotista
by Lars Kepler
(*)(*)(*)(*)( )(3,592)
Cyber AlexandrosCyber Alexandros added a note
00
I pazienti avevano un solo tratto in comune: la violenza traumarizzante. Questi episodi di violenza avevano causato una tale devastazione nella psiche dei pazienti che, per sopravvivere, avevano dovuto rimuovere l’accaduto. Nessuno di loro era davvero consapevole di quello che era successo, sapevano solo che il passato aveva distrutto le loro vite.
Perché il passato non è morto è sepolto, in realtà non è neppure passato, per dirla con Faulkner. Ogni piccolo accadimento del passato condiziona il soggetto anche nel presente. Ogni esperienza pregressa influenza in qualche modo le scelte di ciascuno - e nel caso di esperienze traumatiche, il passato fagocita il presente.
L'ipnotista
by Lars Kepler
(*)(*)(*)(*)( )(3,592)
Cyber AlexandrosCyber Alexandros added a note
00
I pazienti avevano un solo tratto in comune: la violenza traumarizzante. Questi episodi di violenza avevano causato una tale devastazione nella psiche dei pazienti che, per sopravvivere, avevano dovuto rimuovere l’accaduto. Nessuno di loro era davvero consapevole di quello che era successo, sapevano
L'ipnotista
by Lars Kepler
(*)(*)(*)(*)( )(3,592)
Cyber AlexandrosCyber Alexandros added a note
00
“I pazienti avevano un solo tratto in comune: la violenza traumarizzante. Questi episodi di violenza avevano causato una tale devastazione nella psiche dei pazienti che, per sopravvivere, avevano dovuto rimuovere l’accaduto. Nessuno di loro era davvero consapevole di quello che era successo, sapevano solo che il passato aveva distrutto le loro vite.
Perché il passato non è morto è sepolto, in realtà non è neppure passato, per dirla con Faulkner. Ogni piccolo accadimento del passato condiziona il soggetto anche nel presente. Ogni esperienza pregressa influenza in qualche modo le scelte di ciascuno - e nel caso di esperienze traumatiche, il passato fagocita il presente”.
L'ipnotista
by Lars Kepler
(*)(*)(*)(*)( )(3,592)
Cyber AlexandrosCyber Alexandros added a note
00
“I pazienti avevano un solo tratto in comune: la violenza traumarizzante. Questi episodi di violenza avevano causato una tale devastazione nella psiche dei pazienti che, per sopravvivere, avevano dovuto rimuovere l’accaduto. Nessuno di loro era davvero consapevole di quello che era successo, sapevano
L'ipnotista
by Lars Kepler
(*)(*)(*)(*)( )(3,592)
Cyber Alexandros
Cyber Alexandros rated
(*)(*)(*)(*)( )
Martin Mystère n. 380
by Enrico Lotti
(*)(*)(*)(*)( )(1)

Have it in their library

Are reading it right now

0

Reviews

Have it in their library

Are reading it right now

0

Reviews

Cyber Alexandros
Cyber Alexandros rated
(*)(*)(*)(*)( )
Martin Mystère n. 381
by Alessandro Mainardi
(*)(*)(*)(*)( )(1)

Have it in their library

Is reading it right now

0

Reviews

Have it in their library

Is reading it right now

0

Reviews

Cyber Alexandros
Cyber Alexandros rated
(*)(*)(*)(*)( )
Martin Mystère n. 380
by Enrico Lotti
(*)(*)(*)(*)( )(1)

Have it in their library

Are reading it right now

0

Reviews

Have it in their library

Are reading it right now

0

Reviews

Cyber Alexandros
Cyber Alexandros added to library
Martin Mystère n. 381
by Alessandro Mainardi
(*)(*)(*)(*)( )(1)

Have it in their library

Is reading it right now

0

Reviews

Have it in their library

Is reading it right now

0

Reviews

Cyber Alexandros
Cyber Alexandros added to library
Martin Mystère n. 380
by Enrico Lotti
(*)(*)(*)(*)( )(1)

Have it in their library

Are reading it right now

0

Reviews

Have it in their library

Are reading it right now

0

Reviews

Cyber Alexandros
Cyber Alexandros added to library
L'occhio del tempo
by Arthur C. Clarke, Stephen Baxter
(*)(*)(*)(*)( )(100)

Have it in their library

0

Are reading it right now

Reviews

Have it in their library

0

Are reading it right now

Reviews

Cyber Alexandros
Cyber Alexandros rated
(*)(*)(*)(*)( )
Dragonero il ribelle n. 24
by Luca Enoch
(*)(*)(*)(*)( )(6)

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Reviews

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Reviews

Cyber Alexandros
Cyber Alexandros added to library
Dragonero il ribelle n. 24
by Luca Enoch
(*)(*)(*)(*)( )(6)

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Reviews

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Reviews

Cyber Alexandros
Cyber Alexandros added to library
Piranesi
by Susanna Clarke
(*)(*)(*)(*)( )(290)

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Cyber Alexandros
Cyber Alexandros rated
(*)(*)(*)( )( )
Dampyr vol. 48
by Giuliano Piccininno, Luigi Mignacco
(*)(*)(*)(*)(*)(27)

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Reviews

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Reviews

Cyber Alexandros
Cyber Alexandros added to library
Dampyr vol. 48
by Giuliano Piccininno, Luigi Mignacco
(*)(*)(*)(*)(*)(27)

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Reviews

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Reviews

Cyber Alexandros
Cyber Alexandros rated
(*)(*)(*)(*)( )
Dylan Dog Oldboy n. 9
by Gigi Simeoni (Sime), Paola Barbato
(*)(*)(*)(*)( )(2)

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Reviews

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Reviews

Cyber Alexandros
Cyber Alexandros added to library
Dylan Dog Oldboy n. 9
by Gigi Simeoni (Sime), Paola Barbato
(*)(*)(*)(*)( )(2)

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Reviews

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Reviews

Cyber Alexandros
Cyber Alexandros rated
(*)(*)(*)(*)( )
Julia n. 277
by Giancarlo Berardi, Lorenzo Calza
(*)(*)(*)( )( )(2)

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Reviews

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Reviews