Albertine's Reviews124

AlbertineAlbertine wrote a review
(*)(*)(*)( )( )
Sì, un grande scrittore, ma pesante, e un tantino troppo volgare per i miei gusti
Ulisse
by James Joyce
(*)(*)(*)(*)(*)(2,827)
AlbertineAlbertine wrote a review
(*)(*)(*)(*)(*)
Bello. Una delle migliori storie d'amore, come sempre le migliori sono quelle vere. Lo consiglio a tutti
Al di là delle frontiere
by Nini Wiedemann
(*)(*)(*)(*)( )(47)
AlbertineAlbertine wrote a review
(*)(*)(*)(*)(*)
Comprato, mai letto; letta mezza pagina e posato dicendo: "Che schifo!". Ripreso in mano un anno dopo, non si sa per qual motivo, e letto tutto d'un fiato: straordinario! Lo consiglio a tutti, al momento giusto.
Ovunque io sia
by Romana Petri
(*)(*)(*)(*)(*)(346)
AlbertineAlbertine wrote a review
(*)(*)(*)(*)( )
Bello. Un buon romanzo epistolare, ma forse l'avrei apprezzato di più se l'avessi letto quattro anni fa, proprio nel mezzo del dolore.
Una volta, una sola
by Charlie Boxer
(*)(*)(*)(*)( )(63)
AlbertineAlbertine wrote a review
(*)(*)( )( )( )
Non saprei... Tre storie che si intrecciano in modo abbastanza palese, un continuo cambio di prospettiva e di voce narrante (spesso molto fastidioso), per poi arrivare dove? Un finale che non significa nulla, non conclude nulla né lascia niente. La materia era buona, forse si poteva far di meglio.
Quanti giorni dopo di lei
by Julia Glass
(*)(*)(*)( )( )(48)
AlbertineAlbertine wrote a review
(*)(*)(*)(*)( )
Seguito de "Il bacio di una morta". Finisce, chiaramente, con la punizione dei cattivi e la felicità (anche se un poco incrinata da tutto quello che è successo) dei buoni. Non un Nobel per la letteratura, ma probabilmente non lo pretendeva nemmeno.
La vendetta di una pazza
by Carolina Invernizio
(*)(*)(*)(*)( )(17)
AlbertineAlbertine wrote a review
(*)(*)(*)(*)(*)
Saranno romanzi d'appendice, letture da cameriere... ma mi è piaciuto tanto!! :)
Orgoglio domato
by Delly
(*)(*)(*)(*)( )(15)
AlbertineAlbertine wrote a review
(*)(*)(*)(*)(*)
Non credevo, ma mi è piaciuto parecchio. Grottesco al punto giusto, l'unica cosa patetica ma che non poteva esser altro che così è il finale, dove chiaramente i cattivi sono puniti e i buoni premiati.
AlbertineAlbertine wrote a review
(*)(*)(*)(*)(*)
Libro che non risolve ma mette abbastanza bene il campo l'eterno e irrisolvibile (?) dilemma: Fidel Castro: lider buono e giusto o tiranno assassino? Né l'uno né l'altro probabilmente.
AlbertineAlbertine wrote a review
(*)(*)(*)(*)(*)
Sì, il classico polpettone americano: amori impossibili, figli illegittimi, morti, disgrazie, fame, miseria. Comunque l'ho adorato: soprattutto il discorso finale dell'uccello di rovo...
Uccelli di rovo
by Colleen McCullough
(*)(*)(*)(*)(*)(1,608)