Sbachechi
67

Reviews

0

Quotations

0

Notes

Sbachechi

Italy

Anobian since Aug 1, 2015

0Following15Followers
No Books

Now Reading

Sbachechi 's Activity

Sbachechi
Sbachechi added to library
Ricrescite
by Sergio Nelli
(*)(*)(*)(*)( )(11)

Have it in their library

0

Are reading it right now

Reviews

Have it in their library

0

Are reading it right now

Reviews

Sbachechi
Sbachechi wrote a review
(*)(*)(*)( )( )
Houllebecq-Schopenhauer e il velo di Maya
Atto di amore e dichiarazione di figliolanza adottiva di un grande romanziere che trova nel filosofo borghese e aristocratico del distacco e del pessimismo il suo nume tutelare. Filtrando le sue impressioni sulla lettura del filosofo tedesco, o di pillole di un pensiero che è in tutto e per tutto sistematico come quello di un grande filosofo, quello Schopenhauer di cui è stato anche traduttore, Houllebecq, restituisce parte di sé, la sua misantropia, il suo pessimismo, il suo incanto per la notte piena di stelle che si manifesta una volta squarciato il velo di maya della rappresentazione ed essersi affrancati dalla pulsioni della volontà. Una lettura “consolante” come dice il romanziere. Bene specificare che lo dice lui, da romanziere in questo breve ma illuminante saggio, dallo stile molto colloquiale anche se giocato molto sul citazionismo diretto delle due opere che evidentemente hanno cambiato l’asse del pensiero di Houllebecq: la summa del pensiero di Schopenhauer, quel “Mondo come volontà e rappresentazione” che assume il ruolo di pietra miliare e itinerario letterario ed esistenziale nel romanziere francese e quelli “Aforismi sulla saggezza del vivere” i cui stralci trovano così tanta parte nel saggio e che proprio nella loro natura aforistica esplicitano anche formalmente il predominio del livello intuitivo nella conoscenza. Lui, Schopenhauer lo può dire, un pensatore che ha lavorato su Kant superandolo a livello gnoseologico pur venendo da lui e soprattutto tornando alla saggezza orientale dei Veda. Houllebecq in questo breve saggio mostra tutto questo, come un atto di amore e devozione, ma niente di più. Un buon vademecum per chi si volesse introdurre alla filosofia del grande pensatore tedesco, più citato che studiato e che ha rischiarato con la sua opera le ampie e grigie paludi che si agitano sotto il velo delle apparenze e perché no una buona introduzione ad uno scrittore che aldilà della sua mitologia misantropica e pessimistico-cosmica si-ci interroga.
Sbachechi
Sbachechi rated
(*)(*)(*)( )( )
In presenza di Schopenhauer
by Michel Houellebecq
(*)(*)(*)(*)( )(46)

Have it in their library

Is reading it right now

Reviews

Have it in their library

Is reading it right now

Reviews

Sbachechi
Sbachechi added to library
In presenza di Schopenhauer
by Michel Houellebecq
(*)(*)(*)(*)( )(46)

Have it in their library

Is reading it right now

Reviews

Have it in their library

Is reading it right now

Reviews

Sbachechi
Sbachechi rated
(*)(*)(*)(*)( )
In presenza di Schopenhauer
by Michel Houellebecq
(*)(*)(*)(*)( )(46)

Have it in their library

Is reading it right now

Reviews

Have it in their library

Is reading it right now

Reviews

Sbachechi
Sbachechi rated
(*)(*)(*)(*)( )
In presenza di Schopenhauer
by Michel Houellebecq
(*)(*)(*)(*)( )(46)

Have it in their library

Is reading it right now

Reviews

Have it in their library

Is reading it right now

Reviews

Sbachechi
Sbachechi rated
(*)(*)(*)(*)( )
In presenza di Schopenhauer
by Michel Houellebecq
(*)(*)(*)(*)( )(46)

Have it in their library

Is reading it right now

Reviews

Have it in their library

Is reading it right now

Reviews